Meteo, le previsioni di mercoledì 2 dicembre

Cronaca

Arriva l’inverno: da mercoledì un ciclone piomberà sull’Italia portando freddo e un’intensa fase di maltempo. La neve è attesa fino in pianura sul basso Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto. Acqua alta a Venezia e piogge eccezionali sul versante tirrenico.  Nel weekend arriva una nuova perturbazione con neve copiosa sulle Alpi

Mercoledì sarà una giornata molto perturbata con maltempo al Nord e nevicate fino in pianura sul Piemonte (cuneese, alessandrino), Lombardia (pavese, lodigiano, cremonese, mantovano), Veneto ed Emilia (piacentino, parmense, modenese). In Liguria i fiocchi potranno cadere sopra i 4-500 metri. Sulle regioni centrali le piogge risulteranno molto abbondanti sul Lazio, soprattutto in provincia di Roma, Latina e Frosinone dove sono attesi nubifragi. Giovedì, mentre al Centro-Nord il tempo tenderà a migliorare, il maltempo si porterà al Sud con piogge forti.  Si attiveranno venti di Bora al Nord est e di scirocco sul medio Adriatico.  Acqua alta a Venezia con un picco di 130 cm sul medio mare.

Allerta per neve in Liguria

approfondimento

Allerta meteo: il significato dei colori

A seguito dell'arrivo della perturbazione in Liguria, l'agenzia Arpal ha emanato l'allerta meteo Gialla per neve. Scatterà martedì sera e durerà fino a mercoledì alle 15 per gran parte della regione. L’allerta per neve diventerà arancione dalla mezzanotte alle 8 di mercoledì mattina

 

Le previsioni al Nord

approfondimento

Venezia, mercoledì acqua alta con picco di 130 cm

Tempo molto instabile con piogge e nevicate a bassissima quota. Neve in pianura su basso Piemonte, Lombardia, Emilia e nel veronese. Qualche schiarita sulle Alpi. Bora in rinforzo al Nord est e acqua alta a Venezia. Massime comprese tra 1 e 5 gradi.

Le previsioni al Centro

Forte maltempo con tempo perturbato. Le piogge e i rovesci interesseranno soprattutto il versante tirrenico con possibili nubifragi sul Lazio. Temperature in calo con massime comprese tra 6 e 10 gradi.

Le previsioni al Sud

Tempo in peggioramento anche al Meridione. Rovesci e temporali arriveranno sulla Campania, la Calabria tirrenica, la Sicilia, Nella seconda parte del giorno sarà interessata anche la Puglia. Venti si scirocco faranno aumentare temporaneamente le temperature su valori compresi tra 14 e 20 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.