Coronavirus in Italia, bollettino del 24 novembre: 23.232 nuovi casi su 188.659 tamponi

Cronaca

Aumentano i test effettuati in 24 ore (ieri erano stati 148.945). I decessi giornalieri sono 853 (ieri 630): è il dato più alto della seconda ondata. I casi totali nel nostro Paese salgono a 1.455.022

"Oggi abbiamo 23.232 positivi, con 188.659 tamponi mentre ieri erano 149.000,  e quindi c'è stato un leggero aumento del numero dei positivi. Però c'è un brutto dato: ci sono stati 853 decessi a fronte di 630 di ieri". È questo il quadro che emerge sulla situazione coronavirus in Italia secondo i dati forniti, il 24 novembre, dal direttore della Prevezione del ministero della Salute, Gianni Rezza (AGGIORNAMENTI - SPECIALE). Il giorno precedente, cioè il 23 novembre, i nuovi casi erano stati 22.930. Il bollettino quotidiano del ministero della Salute indica che sono 3.816 i pazienti ricoverati al momento in terapia intensiva, con un aumento di 6 unità. Il rapporto positivi/test scende al 12,3%. Sulle terapie intensive, comunque, si conferma l'andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: la percentuale di positivi ricoverati il 4 aprile era del 4,5%, mentre al 24 novembre è dello 0,5%.

Vittime, guariti e tamponi

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

Dall'inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 1.455.022. Le vittime, in totale, sono 51.306. I guariti, nelle ultime 24 ore, sono 20.837, per un totale di 605.330. I ricoverati con sintomi sono 34.577 (-120). Sono invece 759.993 le persone in isolamento domiciliare. I tamponi sono in tutto 20.726.180, in aumento di188.659 rispetto al 23 novembre. I casi testati sono finora 12.398.952, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

 

La Regione Abruzzo comunica che dal totale dei casi positivi sono stati sottratti 2 casi del giorno 23/11 in quanto non pazienti Covid.
La Regione Basilicata comunica che il numero odierno dei decessi (16) è riferito a più giornate dal 19 al 24 novembre.
La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 3 casi in quanto giudicati non casi Covid. La Regione Friuli Venezia Giulia comunica che i nuovi casi di oggi includono 117 casi positivi registrati dai laboratori privati dal 21 ottobre al 21 novembre 

I contagi nelle regioni:

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

148.760 in Lombardia

77.075 in Piemonte

102.851 in Campania

73.354 in Veneto

71.344 in Emilia-Romagna

85.796  nel Lazio

50.706 in Toscana

38.199 in Sicilia

14.783 in Liguria

32.959 in Puglia

15.717 nelle Marche

13.347 in Friuli Venezia Giulia

16.656 in Abruzzo

10.197 in Umbria

11.656 nella Provincia autonoma di Bolzano

12.562 in Sardegna

2.472 nella Provincia autonoma di Trento

10.135 in Calabria

5.591 in Basilicata

1.767 in Valle d’Aosta

2.459 in Molise.

Le vittime

Quanto alle vittime, se ne registrano:

20.850 in Lombardia

5.719 in Piemonte

1.387 in Campania

3.353 in Veneto

5.439 in Emilia-Romagna

2.088 nel Lazio

2.311 in Toscana

1.275 in Sicilia

2.286 in Liguria

1.272 in Puglia

1.201 nelle Marche

699 in Friuli Venezia Giulia

822 in Abruzzo

347 in Umbria

490 nella Provincia autonoma di Bolzano

407 in Sardegna

599 nella Provincia autonoma di Trento

243 in Calabria

130 in Basilicata

292 in Valle d'Aosta

96  in Molise.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.