Coronavirus in Italia, bollettino del 23 novembre: 22.930 nuovi casi su 148.945 tamponi

Cronaca

Calano i test giornalieri eseguiti (ieri 188.747), sale lievemente la percentuale di positivi (15,4%, ieri 15%). Le vittime sono 630 in 24 ore, per un totale di 50.453, mentre le terapie intensive salgono a 3.810 (+9). I casi totali, compresi morti e guariti, raggiungono quota 1.431.795

Sono 22.930 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 28.337), a fronte di 148.945 tamponi giornalieri effettuati (ieri 188.747), con la percentuale di positivi al 15,4% (ieri 15%). È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 23 novembre sulla situazione coronavirus in Italia (AGGIORNAMENTI SPECIALE). Le vittime sono 630 in un giorno, mentre le terapie intensive arrivano a 3.810 (+9, ieri +43).

Vittime, guariti e tamponi

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

Dall'inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 1.431.795. Le vittime, in totale, sono 50.453., con 630 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 562). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 31.395, per un totale di 584.493. I ricoverati con sintomi sono 34.697 (+418). Sono invece 758.342 le persone in isolamento domiciliare (-9.525). I tamponi sono in tutto 20.537.521, in aumento di 148.945 rispetto al 22 novembre. I casi testati sono finora 12.303.705, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

 

La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 3 casi in quanto giudicati non casi COVID-19. La Regione Friuli Venezia Giulia comunica che i nuovi casi di oggi comprendono 70 positività rilevate da laboratori privati nel periodo 9-21 novembre.

I contagi nelle regioni

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso alla pandemia globale: le tappe. FOTO

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

149.918 in Lombardia

76.923 in Piemonte

103.509 in Campania

73.727 in Veneto

69.380 in Emilia-Romagna

83.889 nel Lazio

52.419 in Toscana

37.913 in Sicilia

15.321 in Liguria

31.979 in Puglia

15.462 nelle Marche

13.205 in Friuli Venezia Giulia

16.349 in Abruzzo

10.483 in Umbria

11.615 nella Provincia autonoma di Bolzano

12.464 in Sardegna

2.518 nella Provincia autonoma di Trento

10.146 in Calabria

5.372 in Basilicata

1.849 in Valle d’Aosta

2.408 in Molise.

Le vittime

vedi anche

Covid, test rapidi da medici di base e pediatri: ecco la guida

Quanto alle vittime, se ne registrano:

 

20.664 in Lombardia

5.646 in Piemonte

1.309 in Campania

3.258 in Veneto

5.384 in Emilia-Romagna

2.026 nel Lazio

2.264 in Toscana

1.227 in Sicilia

2.261 in Liguria

1.220 in Puglia

1.188 nelle Marche

673 in Friuli Venezia Giulia

804 in Abruzzo

337 in Umbria

474 nella Provincia autonoma di Bolzano

395 in Sardegna

585 nella Provincia autonoma di Trento

239 in Calabria

114 in Basilicata

290 in Valle d'Aosta

95 in Molise.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.