Coronavirus Italia, bollettino del 31 ottobre: 31.758 nuovi casi su 215.886 tamponi

Cronaca
©Ansa

Aumentano i nuovi contagi che però rimangono vicini al numero del 30 ottobre (31.084), così come i tamponi giornalieri (ieri 215.085). Le vittime sono 297 (ieri 199), per un totale di 38.618. Le terapie intensive salgono a 1.843 (+97). I casi totali, compresi morti e guariti, arrivano a 679.430

Sono 31.758 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, un numero superiore ma vicino ai 31.084 di ieri. Simile anche il dato dei tamponi giornalieri: oggi sono 215.886 contro i 215.085 del 30 ottobre. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 31 ottobre (AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE). Le vittime sono 297 in un giorno, mentre le terapie intensive salgono a 1.843 (+97). Sulle terapie intensive comunque si conferma l'andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: la percentuale di positivi ricoverati il 4 aprile era del 4,5%, mentre al 31 ottobre è dello 0,5%.

Vittime, guariti e tamponi

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

Dall'inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 679.430. Le vittime, in totale, sono 38.618, con 297 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 199). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 5.859, per un totale di 289.426. I ricoverati con sintomi sono 17.966 (+972). Sono invece 331.577 le persone in isolamento domiciliare (+24.531). I tamponi sono in tutto 15.784.461, in aumento di 215.886 rispetto al 30 ottobre. I casi testati sono finora 9.578.462, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. Nel bollettino di oggi la regione Emilia Romagna segnala che in seguito a verifica sui dati sono stati eliminati due casi in quanto giudicati non casi Covid-19.

I contagi nelle regioni

vedi anche

Covid, rapporto Iss: 11 regioni a rischio elevato

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

82.011 in Lombardia

32.824 in Piemonte

29.179 in Veneto

23.213 in Emilia-Romagna

43.730 in Campania

33.906 nel Lazio

27.844 in Toscana

8.431 in Liguria

14.442 in Sicilia

11.393 in Puglia

6.105 nelle Marche

5.132 in Friuli Venezia Giulia

6.203 in Abruzzo

6.554 in Umbria

6.055 in Sardegna

1.925 nella Provincia autonoma di Trento

5.100 nella Provincia autonoma di Bolzano

3.124 in Calabria

1.813 in Valle d’Aosta

1.446 in Basilicata

956 in Molise

Le vittime

vedi anche

Covid19, le ordinanze firmate regione per regione

Quanto alle vittime, se ne registrano: 


17.535 in Lombardia

4.383 in Piemonte

2.401 in Veneto

4.631 in Emilia-Romagna

673 in Campania

1.212 nel Lazio

1.345 in Toscana

1.774 in Liguria

502 in Sicilia

723 in Puglia

1.019 nelle Marche

397 in Friuli Venezia Giulia

550 in Abruzzo

126 in Umbria

227 in Sardegna

438 Provincia autonoma di Trento

312 nella Provincia autonoma di Bolzano

116 in Calabria

168 in Valle d'Aosta

49 in Basilicata

37 in Molise

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24