Maltempo, oggi allerta arancione in Lombardia e Liguria

Cronaca
©Ansa

Per la giornata di lunedì 26 ottobre previste piogge e venti forti, in particolare sulle regioni centrosettentrionali. Decretata l'allerta arancione in Lombardia e Liguria. Quella gialla invece in altre nove regioni: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Molise, Piemonte, Sardegna, Umbria e Veneto

Su gran parte dell’Italia torna il maltempo. Nella giornata di lunedì 26 ottobre sono previste piogge intense e venti forti, in particolare sulle regioni del Nord e del Centro. È stata decretata l'allerta arancione in Lombardia e Liguria. L’allerta gialla invece è stata attivata in altre nove regioni: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Molise, Piemonte, Sardegna, Umbria e Veneto (LE PREVISIONI DEL 26 OTTOBRE).

Attesi piogge e vento

leggi anche

Meteo, le previsioni di lunedì 26 ottobre

La nuova perturbazione di origine atlantica sta raggiungendo in queste ore l'Italia portando piogge e venti forti sulle regioni centro-settentrionali. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un'allerta meteo che prevede a partire dalle prime ore di oggi precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere anche molto intense e accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento, su Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia-Romagna, in estensione a Veneto e Sardegna. Attesi inoltre venti da forti a burrasca su Liguria, Lombardia ed Emilia-Romagna, in estensione a Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise. Il Dipartimento ha valutato per la giornata di oggi l'allerta arancione per rischio idrogeologico su buona parte della Lombardia e sulla Liguria centrale e di Levante.

La situazione in Liguria 

leggi anche

Le allerte in Liguria

Per i possibili rischi collegati agli effetti al suolo delle precipitazioni, l'agenzia regionale Arpal ha emanato per oggi una allerta meteo per piogge diffuse e temporali: è arancione nel centro e nel levante a partire da orari diversi nel mattino e fino alle ore 17, per tornare quindi gialla. Nel dettaglio: nel ponente della Liguria ci sarà allerta gialla dalle ore 00.00 alle 20.00 di lunedì 26 ottobre (bacini piccoli e medi, sono esclusi i grandi bacini). Nel centro della regione l'allerta è gialla dalle 00.00 alle 07.00 di lunedì, poi arancione fino alle 17.00, poi gialla fino alle 23.59. Nel Levante l'allerta sarà gialla dalle 00.00 alle 12.00 di lunedì, poi arancione fino alle 17.00, poi gialla fino alle 23.59 (bacini piccoli e medi). Sui bacini grandi l'allerta sarà gialla dalle 12.00 alle 23.59. Nell'entroterra di centro-ponente regionale: centro regionale l'allerta è gialla dalle 00.00 alle 07.00, poi arancione fino alle 17.00, e quindi gialla fino alle 20.00 (bacini piccoli e medi). Infine, nell'entroterra di centro-levante regionale, l'allerta meteo è gialla dalle 00.00 alle 08.00, poi arancione fino alle 17.00, e ancora gialla fino alle 23.59 (bacini piccoli e medi). Allerta solo gialla nell'entroterra di centro-levante tra le 8.00 e le 23.59.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24