Prato, aggrediti in casa: uomo ucciso e compagna ferita. Fermato amico della coppia

Cronaca

L'attacco a colpi di coltello. La donna è ricoverata ma non è in pericolo di vita. Il sospettato, fermato dai carabinieri, è sotto interrogatorio 

Un uomo di 44 anni, Mirko Congera, è stato ucciso a coltellate nella notte tra il 28 e 29 settembre a Prato all'interno della sua abitazione in via Firenze. Ferita anche la compagna della vittima, che è ricoverata all'ospedale cittadino Santo Stefano ma non sarebbe in pericolo di vita.

Il presunto resposabile interrogato dai carabinieri

approfondimento

Duplice omicidio Lecce, cosa si sa sulla morte di Eleonora e Daniele

I carabinieri, intervenuti sul posto, avrebbero rintracciato il presunto responsabile, un conoscente della coppia fermato con l'accusa di omicidio e tentato omicidio. Il sospettato è stato condotto al comando provinciale dei carabinieri dove è in corso il suo interrogatorio.

Cronaca: i più letti