Coronavirus, la scuola riparte: edizione speciale di Sky TG24. Inviateci i vostri video

Cronaca
©Ansa

Il 14 settembre l'approfondimento mattutino del tg andrà in onda da Codogno per raccontare, da un luogo simbolico, il primo giorno di un anno scolastico destinato a restare nella storia. Con lo speciale “Banchi di prova” si documentano e ascoltano i racconti di ragazzi, famiglie, docenti ed esperti. Raccontateci le vostre esperienze, emozioni o delusioni e paure, inviando video sui nostri canali social

Il 14 settembre Sky TG24 si trasferisce a Codogno, città simbolo dell’inizio della pandemia di coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE), per raccontare dall’interno il primo giorno di scuola di un anno scolastico destinato a restare nella storia. “Banchi di prova”, edizione speciale del nostro Buongiorno, condotto da Tonia Cartolano, è l'approfondimento di Sky Tg24 che per l’occasione andrà interamente in onda dall'atrio di un liceo della cittadina del lodigiano colpita per prima dal coronavirus. Inviateci video per raccontarci le vostre esperienze e sensazioni.

Banchi di prova

leggi anche

Scuola, i consigli di Save the Children per i genitori

Nell’edizione speciale si raccontano dubbi, paure, esperienze e nuove regole di un ritorno alla normalità segnato dalla convivenza con il virus. Con l'approfondimento si documentano in diretta, al suono della prima attesissima campanella, il ritorno in classe degli alunni, dopo l'esperienza della didattica a distanza. Al centro di “Banchi di prova” ci sono i racconti di ragazzi e famiglie, di esperti, docenti e amministratori per analizzare esperienze di successo e punti deboli del ritorno in classe. Inviati e corrispondenti entreranno in diverse scuole, scelte a campione da nord a sud, per osservare non solo la nuova vita in classe, ma anche il funzionamento dei trasporti pubblici nelle principali città. Verrà proposta in particolare l'esperienza di una famiglia alle prese con questo nuovo inizio, dal risveglio con il termometro in mano fino all'arrivo sui banchi.

Inviateci i vostri video

leggi anche

Scuola, presidi chiedono obbligo certificato dopo 3 giorni di assenza

Ai telespettatori e agli utenti chiediamo di raccontare la propria esperienza inviando video sui nostri canali social, con le impressioni, i racconti, le esperienze e le emozioni, ma anche l'entusiasmo, le delusioni e le paure del primo giorno.

Cronaca: i più letti