Covid, focolaio al Billionaire: 6 positivi e 50 in quarantena nel locale di Briatore

Cronaca

Almeno 50 dipendenti in autoisolamento dopo i casi di positività accertati su alcuni lavoratori stagionali. Il noto locale di Porto Cervo era stato chiuso lo scorso 17 agosto in aperta polemica con le ultime ordinanze restrittive

Il coronavirus tocca da vicino anche il Billionaire, il famoso locale dei vip in Sardegna di proprietà di Flavio Briatore. "Una cinquantina di dipendenti del Billionaire sono in auto-isolamento dopo i casi di positività accertati su alcuni lavoratori stagionali, con i quali sono stati a contatto", ha confemato all’Ansa, dopo le prime indiscrezioni della stampa locale, l’ufficio stampa del locale di Porto Cervo. 

CORONAVIRUS: GLI AGGIORNAMENTI LIVE DALL'ITALIA E DAL MONDO

La polemica e la chiusura

approfondimento

Covid Sardegna, Solinas: “Non siamo un'isola di untori”

Il Billionaire era stato chiuso anticipatamente il 17 agosto scorso in aperta polemica con le ultime ordinanze restrittive del sindaco di Arzachena (stop alla musica da mezzanotte). I contagi sarebbero in tutto sei. Intanto, dopo l'aumento dei contagi in Sardegna, in giornata ha parlato il governatore della Regione Solinas. "Non siamo un'isola di untori e non accetteremo il lockdown", le sue parole.

Cronaca: i più letti