Coronavirus, Guerra (Oms): aumento casi rischio per scuola

Cronaca

Il pericolo è "arrivare a ridosso della riapertura delle scuole con un numero di casi che la renderebbero pericolosissima", ha detto il direttore aggiunto dell'organizzazione in un'intervista al Corriere della sera

"Siamo in una fase di lenta crescita dei casi. La curva sale, lentamente ma in modo costante. E può bastare poco per ripiombare nell'emergenza". È l'opinione di Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell'Oms distaccato a Roma per seguire da vicino i fatti italiani e tecnico del Cts, in un'intervista sul Corriere della sera. (CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE)

approfondimento

Vaia: “Lockdown 2 non ci sarà ma bisogna riprenderne lo spirito”

Il rischio è "arrivare a ridosso della riapertura delle scuole con un numero di casi che la renderebbero pericolosissima. Perché è matematico che la curva col ritorno in aula salirebbe ancora. Allora o azioniamo il freno o andiamo a sbattere. L'Italia per incidenza di nuovi casi è ancora in coda rispetto ai grandi Paesi europei. Guardiamo cosa succede in Francia e Spagna. Però rispetto a qualche settimana fa il nostro Paese mostra una sequenza di tanti, troppi piccoli focolai che tengono alta la circolazione del virus".

Cronaca: i più letti