Allarme legionella ad Aviano, 8 persone ricoverate in ospedale a Pordenone

Cronaca
©Getty

Sono stati effettuati i prelievi nelle abitazioni delle famiglie coinvolte e nella rete idrica, i risultati dell’Arpa arriveranno tra qualche giorno. Intanto è stato convocato un tavolo tecnico con il sindaco, il dipartimento di prevenzione e il gestore Hydrogea. Acqua sotto esame a Castello e Villotta

Un focolaio ad Aviano ha fatto scattare l’allarme legionella in Friuli Venezia Giulia. Almeno 8 persone sono state ricoverate all’ospedale di Pordenone con febbre, tosse e difficoltà respiratorie. I soggetti ricoverati appartengono a diversi nuclei familiari, tutti residenti nella zona di Castello e non versano in condizioni critiche. Da fonti ospedaliere fanno sapere che il quadro clinico dei pazienti viene costantemente monitorato, soprattutto in considerazione dell’età avanzata di alcuni di loro.

Il sindaco Ilario De Marco ha dichiarato che la situazione è circoscritta e sotto controllo. Il comune ha riunito un tavolo tecnico con il dipartimento di prevenzione e il gestore Hydrogea e i tecnici dell'azienda sanitaria hanno già eseguito i prelievi nelle abitazioni delle persone che hanno presentato sintomi da legionella e nell'acquedotto. I risultati verranno resi noti nei prossimi giorni. Nel frattempo, in via precauzionale, le autorità hanno chiesto di non fare la doccia. La legionellosi è un'infezione polmonare che può presentarsi in forma anche grave. Il batterio si diffonde attraverso le condutture e gli impianti idrici degli edifici.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.