Maurizio Molinari è il nuovo direttore di Repubblica

Cronaca

La decisione arriva dal Consiglio di amministrazione del gruppo editoriale Gedi. Molinari prende il posto di Carlo Verdelli, mentre la direzione de La Stampa va a Massimo Giannini. John Elkann nominato presidente del gruppo

Maurizio Molinari è il nuovo direttore di Repubblica e prende il posto di Carlo Verdelli (CHI È). La decisione sulla direzione del quotidiano arriva dal Consiglio di amministrazione del Gruppo Editoriale Gedi, come comunicato in una nota della società.

John Elkann presidente del Gruppo Gedi

Il Consiglio ha anche nominato John Elkann presidente e ha conferito a Maurizio Scanavino la carica di amministratore delegato e direttore generale. Maurizio Molinari, oltre che direttore di Repubblica, è stato anche nominato direttore editoriale del Gruppo Gedi: “In questo nuovo ruolo, Molinari avrà il compito di valorizzare la forza giornalistica, i prodotti editoriali e i contenuti intellettuali del gruppo anche attraverso lo sviluppo di progetti innovativi e multimediali”, si legge nel comunicato del comitato di redazione di Repubblica.

Giannini direttore de La Stampa

Sempre come deciso dal Consiglio, Massimo Giannini prenderà il posto di Molinari come direttore de La Stampa e di Gedi News Network (il network dei giornali locali del Gruppo Gedi) che dovrà ratificare la nomina; Pasquale di Molfetta (Linus) sarà il direttore editoriale del polo radiofonico del Gruppo, e Mattia Feltri assumerà la direzione dell’Huffington Post.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.