ForFunding di Intesa Sanpaolo per combattere il Coronavirus

Cronaca
forfunding

Contenuto Sponsorizzato da Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo mette a disposizione la sua piattaforma ForFunding per la lotta al Coronavirus

Da ormai due mesi l’Italia lotta per contenere la diffusione del Coronavirus. Una battaglia difficile e complicata che sta mettendo a dura prova ogni settore del nostro sistema economico e sociale. Ripercussioni per coloro che sono obbligati a stare a casa per disposizioni governative fino a chi lotta in prima linea con tutti i rischi del caso. Tutti stanno facendo la loro parte ma c’è ancora tanto da fare per debellare definitivamente la pandemia e le sue conseguenze che ha di fatto paralizzato l’intero Paese. Tante le problematiche da affrontare, in particolare la tenuta dell’intero sistema sanitario. Per dare una mano concreta ed evitare il collasso diventano sempre più numerose le iniziative nate per contribuire a limitare i danni del Coronavirus. Tra queste c’è quella creata da Intesa Sanpaolo, primo gruppo bancario in Italia per sportelli e quota di mercato. ForFunding.it è una piattaforma di crowdfunding creata per affrontare le emergenze e problemi sociali e culturali. Intesa ha messo a completa disposizione della Protezione Civile la propria piattaforma digitale della solidarietà, ForFunding.it, per avviare una raccolta fondi specifica tra cittadini e imprese che intendano contribuire al superamento dell’emergenza sanitaria COVID-19 in Italia.

Il progetto ForFunding per l’emergenza Coronavirus

L’iniziativa è inserita nel Protocollo di collaborazione che Intesa Sanpaolo ha siglato con il Dipartimento della Protezione Civile e con il Commissario Straordinario per il contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19. Le donazioni si aggiungeranno tra l’altro al fondo dei 100 milioni di euro donati direttamente da Intesa Sanpaolo. In tre anni di attività, forfunding.it ha ospitato oltre 170 progetti non profit di 150 enti del terzo settore. La piattaforma di crowdfunding di Intesa Sanpaolo è dedicata a organizzazioni non governative, ad associazioni non profit e a fondazioni che vogliono avviare un progetto di raccolta fondi coinvolgendo un'ampia comunità di donatori attivi. Lo scopo è quello di affrontare le emergenze, i problemi sociali e culturali, investire in ricerca e crescita e ascoltare e proporre soluzioni per migliorare sempre più la qualità della vita di ciascuno. Per rafforzare il suo sostegno, Intesa Sanpaolo punta a mettere insieme le persone e le organizzazioni a cui stanno a cuore progettualità concrete benefiche.

L’impegno di Intesa Sanpaolo

In tal senso le donazioni saranno messe direttamente a disposizione del Commissario Straordinario e della Protezione Civile e verranno usate per le stesse finalità ed ambiti di intervento sui quali la Banca si è impegnata a contribuire. Saranno quindi utilizzati per il rafforzamento strutturale permanente del servizio sanitario e degli enti attualmente chiamati a gestire l’emergenza, con la creazione in via prioritaria di nuovi posti letto di terapia intensiva. Anche le aziende possono contribuire con una donazione o una sponsorizzazione, per esempio raddoppiando il valore della donazione per ogni euro donato. Ogni euro viene interamente versato alla Protezione Civile: Intesa Sanpaolo non trattiene commissioni sulle transazioni.

ForFunding.it, la piattaforma di crowdfunding di Intesa Sanpaolo, garantisce sicurezza e trasparenza. La piattaforma offre una rendicontazione pubblica sia rispetto all’andamento della raccolta, sia sul successivo utilizzo del denaro. Ai donatori è assicurato l'accesso alle informazioni sul progetto fornite direttamente dalla ONP. Per ForFunding “donare è un gesto semplice e concreto, per migliorare la qualità della vita”. Donare per combattere l’emergenza epidemiologica COVID-19 (Coronavirus) può salvare la vita delle persone.

Contenuto Sponsorizzato da Intesa Sanpaolo

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.