Le previsioni meteo del weekend dal 28 al 29 marzo

Cronaca

Stabilità nelle regioni del Nord, tranne che per qualche nevicata sull’arco alpino. Instabile al Centro e al Sud, dove è atteso qualche rovescio sparso. Le temperature registreranno un complessivo aumento, con massime comprese tra i 13 e i 21 gradi. LE PREVISIONI

Quello del 28 e 29 marzo sarà un weekend più stabile al Nord, mentre qualche rovescio riguarderà soprattutto le regioni del Centro e del Sud e l’arco alpino. Temperature in complessivo aumento, con massime generalmente comprese tra i 13 e i 21 gradi. Ovunque venti moderati e mari mossi (LE PREVISIONI). 

Le previsioni di sabato 28 marzo

Le previsioni al Nord

Sabato 28 marzo sarà prevalentemente soleggiato al Nord. Al mattino bel tempo e sole su quasi tutte le regioni, deboli piogge solo sulla Romagna. Nel pomeriggio ancora condizioni stabili su tutti i settori. Cieli sereni anche in serata con poche nubi in transito alternate ad ampie aperture. Temperature in aumento con massime comprese tra i 16 e i 19 gradi. Venti moderati sud ovest e mari da poco mossi a mossi. Parzialmente nuvoloso a Milano e Torino, con temperature di 18 e 14 gradi.

Le previsioni al Centro

Qualche rovescio e nubi al Centro. Al mattino piogge sparse sull’Abruzzo, tempo asciutto altrove. Nel pomeriggio nuvolosità in aumento con poche precipitazioni locali. In serata il tempo andrà migliorando ovunque e le nubi si alterneranno a qualche schiarita. Temperature in aumento con massime tra i 15 e i 20 gradi. Venti moderati da Nord Ovest e mari da poco mossi a mossi. Parzialmente nuvoloso e 17 gradi sia a Roma sia a Firenze.

Le previsioni al Sud

Instabilità al Sud. In mattinata è attesa pioggia su Puglia, Molise, Basilicata e nord della Sicilia. Nel pomeriggio il tempo resterà variabile con piogge sparse su tutti i settori. Miglioramenti in serata con cieli che si andranno rasserenando sull’intera area. Temperature stabili con massime tra i 13 e i 18 gradi. Venti moderati da Nord Est e mari da mossi a molto mossi. Parzialmente nuvoloso e 16 gradi a Napoli, stessa temperatura e rovesci a Palermo.

Le previsioni di domenica 29 marzo

Le previsioni al Nord

Per domenica 29 marzo previsto tempo stabile al Nord. Al mattino cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni. Nel pomeriggio la nuvolosità andrà aumentando sulle Alpi, con precipitazioni diffuse, ma il tempo resterà asciutto e soleggiato sul resto dell’area. In serata maltempo e nevicate sulle Alpi e stabilità altrove. Neve a partire da 1.600 metri. Temperature stabili con massime comprese tra i 16 e i 20 gradi. Venti moderati da Sud Ovest e mari da mossi a molto mossi. Parzialmente nuvoloso a Milano e Torino, con temperature di 18 e 14 gradi.

Le previsioni al Centro

Nubi al Centro. Al mattino ci sarà sole su gran parte delle regioni centrali, con i primi addensamenti su Lazio e Toscana. Nel pomeriggio la nuvolosità andrà aumentando su Sardegna, Lazio e Abruzzo, portando con sé anche piogge e temporali. Le condizioni andranno migliorando in serata. Neve oltre i 1.800 metri. Temperature in lieve aumento con massime comprese tra i 17 e i 21 gradi. Venti moderati da Sud Ovest e mari da poco mossi a mossi. Parzialmente nuvoloso a Roma e a Firenze, con temperature di 17 e 20 gradi.

Le previsioni al Sud

Qualche instabilità al Sud. Al mattino tempo asciutto su tutte le regioni. Nel pomeriggio in arrivo addensamenti sulla Sicilia e sull’area interna delle regioni peninsulari, migliore il tempo sulle coste. In serata il tempo andrà migliorando salvo qualche residua pioggia sulla Sicilia. Temperature stabili con massime comprese tra i 14 e i 18 gradi. Venti deboli da Sud Ovest e mari mossi. Parzialmente nuvoloso e 17 gradi a Napoli, pioggia e 15 gradi a Palermo.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.