Coronavirus, Viminale: “Oltre 7mila denunce in un giorno”

Cronaca

Aumenta ancora il numero delle persone denunciate in seguito ai controlli delle forze dell'ordine sul rispetto delle norme di contenimento del contagio. Le persone denunciate sono aumentate del 49% in 24 ore. Controllati oltre 83mila esercizi commerciali

Oltre settemila persone denunciate in un giorno per aver violato le misure restrittive introdotte con i provvedimenti governativi per l'emergenza coronavirus (CORONAVIRUS: SPECIALE - MAPPA E GRAFICI DEL CONTAGIO - LE MISURE DEL GOVERNO).

Denunce aumentate del 49%

Secondo gli ultimi dati del Viminale, ancora in corso di consolidamento, sono state controllate complessivamente 157.271 persone, 6.942 delle quali denunciate per violazione delle misure (il 49% in più rispetto al giorno precedente) ai sensi dell'articolo 650 del codice penale ("inosservanza dei provvedimenti dell'autorita'") e 276 per false dichiarazioni, ai sensi degli articoli 495 e 496 del codice penale ("falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale" o "false dichiarazioni sulla identita' o su qualita' personali proprie o di altri").

Controlli sui negozi

Sono stati inoltre controllati 83.454 esercizi commerciali e denunciati 239 negozianti (sempre ai sensi dell'articolo 650 del codice penale).

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.