Incidente a Pisa, scoppia l’airbag in un tamponamento: muore neonato

Cronaca

Il piccolo era nell'ovetto messo sul sedile del passeggero anteriore ed è stato investito dalla deflagrazione. Avrebbe compiuto due mesi proprio oggi

Scoppia l'airbag in auto e muore un neonato. E' successo a Pisa a causa di un tamponamento tra tre auto. Una delle vetture coinvolte era quella a bordo della quale viaggiavano i genitori e il piccolo che, proprio oggi, avrebbe compito due mesi. 

La causa sarebbe lo scoppio dell’airbag

La polizia municipale sta svolgendo tutti gli accertamenti ma secondo una prima ricostruzione a determinare le gravi ferite al neonato sarebbe stato lo scoppio dell'airbag esploso nell'urto. Il piccolo era nell’ovetto messo sul sedile del passeggero anteriore ed è stato investito dall’esplosione. Sempre secondo le ricostruzioni dei vigili urbani, quando c'è stato il tamponamento, è scoppiato l'airbag che ha investito il neonato procurandogli un trauma cranico e toracico gravissimi (COME FAR VIAGGIARE I BIMBI IN AUTO IN SICUREZZA: LE REGOLE - ATTIVO IL SITO PER LA RICHIESTA DEL BONUS).

Morto in ospedale

Il bambino è morto ieri sera in ospedale, diverse ore dopo l'incidente. Sempre secondo le ricostruzioni, il padre guidava, mentre la madre con un altro figlio erano entrambi seduti dietro. Portato in ospedale, i medici hanno tentato di salvargli la vita ma non c'è stato niente da fare e il bimbo è morto intorno alle 22.30 per le ferite riportate. La famiglia del piccolo è originaria dell'Albania ma da molto tempo è residente nel Pisano.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.