Cerveteri, esplosione in un villino: 3 feriti, tra cui un vigile del fuoco

Cronaca

Nessuno è in gravi condizioni. La deflagrazione forse dovuta a una fuga di gas

Paura nella notte a Cerveteri, in provincia di Roma. Un’esplosione si è verificata in un villino abitato da quattro famiglie: tre persone sono rimaste ferite, tra cui un vigile del fuoco.

Secondo le prime informazioni, una squadra composta da sette pompieri si è recata sul posto dopo l’allarme. Una volta giunti sul luogo dell’esplosione i vigili sono stati sorpresi da una nuova deflagrazione. Per questo uno di loro è rimasto lievemente ferito. Anche due persone che abitavano nella villa sono state soccorse dai sanitari del 118: le loro condizioni non sono gravi.

Tra le ipotesi dell’esplosione, prevale quella della fuga di gas.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.