Due struzzi a spasso per Venezia, multati i proprietari

Cronaca

La polizia municipale è intervenuta dopo decine di segnalazioni. I padroni, che hanno ricevuto il Daspo urbano, lavorano in un circo fermo a San Donà di Piave

Passeggiavano tranquillamente tra le calli di Venezia con i loro proprietari. Due struzzi australiani hanno passato una giornata alternativa a spasso tra il Ponte delle Guglie, a poca distanza dalla stazione ferroviaria, e il centro storico. La polizia municipale ha multato i due padroni, di nazionalità slovena, per intralcio alla circolazione e violazione del regolamento di igiene degli animali. Ai responsabili, che lavorano in un circo ora fermo a San Donà di Piave, è stato anche applicato il Daspo urbano.

L'avvistamento

Appena notata la presenza di 'ospiti' pennuti, tra la popolazione si è subito diffusa la voce: un cittadino ha pubblicato le foto degli animali sul gruppo Facebook "Voglio Venezia a numero chiuso", poi altre immagini e filmati dell'avvistamento hanno fatto il giro dei social. La polizia municipale è intervenuta dopo essere stata allertata da decine di telefonate dei residenti. Accertamenti sono in corso da parte di Trenitalia per capire le modalità di trasporto degli animali in treno da San Donà di Piave a Venezia (e ritorno). I due struzzi australiani sarebbero stati portati in centro storico per promuovere uno spettacolo circense.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.