Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Greta Thunberg a Torino con Fridays for Future: "Non possiamo fermarci, non è un'opzione"

3' di lettura

L'attivista nel capoluogo piemontese per il 50esimo sciopero per il clima dei ragazzi torinesi.  "Non è giusto  che le nuove generazioni, i giovani debbano fare tutto questo", ha detto dal palco in piazza Castello. "I prossimi 10 anni saranno decisivi", ha spiegato

"Dobbiamo continuare, non possiamo fermarci, non è un'opzione". Con queste parole Greta Thunberg (CHI È - FOTOSTORIA), l'attivista simbolo della lotta contro i cambiamenti climatici, è intervenuta a Torino dove si trova in visita al presidio per il clima organizzato dai ragazzi di Fridays for Future del capoluogo piemontese. "Non è giusto - ha continuato - che le nuove generazioni, i giovani debbano fare tutto questo. Il domani delle giovani generazioni non può essere dato per scontato, dipende da noi e dobbiamo lottare per questo futuro". Alla manifestazione partecipano alcune migliaia di persone, giovani in prevalenza, ma anche anziani. I giovani di Fridays For Future che hanno organizzato il presidio di Torino hanno chiesto un minuto di silenzio per le vittime dei cambiamenti climatici.

"Il 2020 è l'anno dell'azione, prossimi 10 anni decisivi"

"In meno di tre settimane saremo in una nuova decade, importantissima: deciderà il nostro futuro", sottolinea Greta Thunberg. "Cosa faremo nei prossimi 10 anni influenzerà le nostre vite, quelle dei nostri figli e dei nostri nipoti. Ecco perché il 2020 è l'anno dell'azione. L'anno in cui ci impegneremo perché taglino le emissioni. Dobbiamo essere uniti", ha spiegato la giovane attivista svedese.

"Dopo Torino andrò in vacanza per riposarmi un po'"

"Dopo Torino andrò verso casa, con qualche tappa lungo il percorso. Farò un po' di vacanza, perché non puoi andare avanti senza riposare”, ha spiegato Greta Thunberg dal palco di piazza Castello. “Ma non mi servirà molto tempo per essere di nuovo pronta e riposata". L’attivista ha commentato la scelta della rivista Time di nominarla Persona dell’Anno: "La foto per il Time? È stato un gran divertimento! Fortunatamente il fotografo era di grande talento...". Torino, ha continuato Greta Thunberg, è una "città stupenda, sono molto felice di essere qui, anche se non ho avuto molto tempo per visitarla”.

Greta Thunberg durante il suo intervento in piazza Castello (foto Ansa)

Torino candidata a ospitare il meeting internazionale di Fridays for Future nel 2020

Prima del suo intervento Greta Thunberg ha incontrato un gruppo di giovani del Fridays For Future. La giovane attivista ha ricevuto una delegazione di cinque ragazzi del movimento al Teatro Regio. E Torino potrebbe ospitare, la prossima estate, il meeting internazionale di Fridays For Future. Il capoluogo piemontese è candidato ad accogliere l'evento con Dresda.

Lo striscione sul palazzo del Comune

Questa mattina sul balcone d'onore di Palazzo Civico è stato affisso uno striscione, per dare il benvenuto alla giovane attivista della lotta ai cambiamenti climatici. Sullo striscione, sfondo verde e con un mondo libero dall'inquinamento, la scritta “Welcome to Turin, Greta”. La foto è stata condivisa su Twitter dalla sindaca di Torino Chiara Appendino.

Data ultima modifica 13 dicembre 2019 ore 16:24

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"