Bologna, Tir va a fuoco ed esplode sulla A1: feriti due vigili del fuoco

Cronaca

È accaduto intorno alle 2.30 nella zona di sosta Cantagallo, nel Bolognese. I pompieri, a causa dello spostamento d’aria della deflagrazione, sono caduti da una scala: uno si è rotto il bacino e l’altro un braccio

Due vigili del fuoco sono rimasti feriti durante un intervento per l'incendio di un camion, avvenuto nella notte nell'area di servizio Cantagallo sull'autostrada A1 Milano-Napoli, nel Bolognese. Secondo quanto si apprende, c’è stata un’esplosione e i due pompieri sono caduti da una scala: uno si è fratturato il bacino e l’altro un braccio.

L’incendio e poi l’esplosione

ESPLODE TIR A BOLOGNA: LE FOTO

I due vigili del fuoco feriti sono stati portati all'ospedale Maggiore. A causa dello spostamento d’aria dell’esplosione, anche altri pompieri sono caduti a terra.

La chiamata di soccorso è arrivata alle 2.10 alla sala operativa del 115. Secondo le prime informazioni, un camion, che trasportava materiali vari tra cui anche elettrodomestici, ha preso fuoco e ha causato una piccola esplosione. Ad accorgersi del rogo è stato il conducente del mezzo pesante, fermo nel parcheggio dell'area di servizio, Cantagallo Ovest, sull'A1, direzione Sud. Sul posto sono intervenute tre squadre dei Vigili del Fuoco da Bologna, da Casalecchio e da Monzuno e, per domare le fiamme, è stato necessario restringere la carreggiata dell'autostrada chiudendo due corsie. 

È intervenuta anche la Polizia Stradale e personale di Autostrade. Le operazioni si sono concluse alle 6.30.

Cronaca: i più letti