Incidente tra Catania e Paternò, auto contro guardrail: quattro morti

Cronaca

Tragedia nella notte sulla statale 121, nei pressi di Piano Tavola. Ferito il conducente. Le vittime rientravano a casa dopo avere trascorso il sabato sera in una nota discoteca all'aperto della riviera ionica

Terribile schianto nella notte sulla statale 121 tra Catania e Paternò, in Sicilia. Quattro persone, tra cui due minorenni, sono morte nell’incidente avvenuto nei pressi di Piano Tavola. L’auto sulla quale viaggiavano si sarebbe schiantata da sola contro uno spartitraffico. Le vittime erano su una Seat Leon, guidata da un uomo rimasto ferito, che, per cause in corso di accertamenti, si è schiantata contro il guardrail della rampa. Indagini e rilievi sono in corso per accertare le cause e l’esatta dinamica dell’incidente. Il 48enne alla guida dell'auto è stato ricoverato all'ospedale Cannizzaro di Catania, le sue condizioni non sarebbero gravi. Sarà sottoposto a tutti i controlli del caso.

Le vittime sono la convivente dell'uomo, una 28enne, un 20enne, un ragazzo di 17 anni e una ragazzina di 15 anni. I ragazzi stavano rientrando a casa dopo avere trascorso il sabato sera in una nota discoteca all'aperto della riviera ionica.  Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, intorno alle 5 del mattino, il conducente dell'auto ha perso il controllo del veicolo che si schiantato violentemente contro il guardrail. La vettura si è letteralmente spezzata in due parti.

Cronaca: i più letti