Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Università, le date dei test di ammissione 2019: il calendario del Miur

Classifica Università, migliorano gli atenei italiani

3' di lettura

Si parte il 3 settembre con Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria. Chiudono, il 25 ottobre, le magistrali di Professioni sanitarie

Il Miur ha definito il calendario dei test di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato. Come di consueto, si parte nei primissimi giorni di settembre con Medicina e si chiude il 25 ottobre, con le lauree magistrali in Professioni sanitarie.

Le date delle prove

Il primo test riguarda Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria: è fissato il 3 settembre. Il 4 settembre tocca a Medicina Veterinaria e il 5 settembre ad Architettura. Qualche giorno di pausa, prima degli altri test: Professioni sanitarie l'11 settembre, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria in lingua inglese il 12 settembre e Scienze della formazione primaria il 13 settembre. Il calendario viene chiuso dalle prove d'ammissione alle lauree magistrali in Professioni sanitarie, il 25 ottobre.

Medicina e Veterinaria

La prova di ammissione ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi Dentaria è unica e ha contenuto identico in tutte le sedi. Consiste in 60 quesiti, ciascuno con cinque opzioni di risposta. In particolare, 12 riguardano la cultura generale, 10 il ragionamento logico, 18 la biologia, 12 la chimica e otto fisica e matematica. La prova avrà inizio alle ore 11 e durerà 100 minuti. Anche se definiti in un decreto ministeriale a sé, modalità e contenuti del test per Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria in lingua inglese sono uguali a quelle in italiano. Simile è anche la prova in Medicina Veterinaria, che si terrà il 4 settembre. Non cambiano durata (100 minuti) e numero di quesiti (60 a risposta multipla), ma con una distribuzione differente: sono 12 di cultura generale, dieci di ragionamento logico, 16 di biologia, 16 di chimica sei di fisica e matematica.

Architettura e Scienze della formazione

La prova di ammissione al corso di Architettura consiste nella soluzione di 60 quesiti con cinque opzioni di risposta, inizierà alle 11 del 5 settembre e durerà 100 minuti. Cambiano però le materie dei quesiti: 12 di cultura generale, 10 di ragionamento logico,16 di storia, 10 di disegno e rappresentazione e 12 di fisica e matematica. La prova d'accesso al corso di laurea magistrale a ciclo unico per l'insegnamento nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria consiste in 80 quesiti, con quattro opzioni di risposta ciascuno: 40 quesiti di competenza linguistica e ragionamento logico, 20 di cultura letteraria, storico-sociale e geografica, 20 di cultura matematico-scientifica. La prova dura 150 minuti.

Professioni sanitarie

Per l'accesso ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie (che vanno da Infermieristica a Ostetricia fino a Podologia, Fisioterapia e Igiene Dentale) le aspiranti matricole saranno impegnate per 100 minuti a partire dalle ore 11 dell'11 settembre. Ma per le modalità si dovrà attendere il bando di ciascun ateneo. Il test per l'accesso alle lauree magistrali in Professioni sanitarie del 25 ottobre prevede - invece - un tempo di due ore e consiste nella soluzione di 80 quesiti che presentano cinque opzioni di risposta: 32 quesiti per l’argomento di teoria/pratica pertinente all’esercizio delle Professioni sanitarie, 18 quesiti di cultura generale e ragionamento logico. E 10 quesiti per ogni area per: regolamentazione dell’esercizio delle Professioni sanitarie e legislazione sanitaria; cultura scientifico-matematica, statistica, informatica e inglese; scienze umane e sociali.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"