Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Alto Adige, atleta uccisa da un fulmine durante una corsa in montagna

1' di lettura

L'incidente è avvenuto durante la Südtirol Ultra Skyrace. La vittima è una cittadina norvegese di 45 anni 

Un'atleta norvegese di 45 anni e' stata uccisa da un fulmine durante la Südtirol Ultra Skyrace, una gara di corsa in montagna di 121 chilometri con partenza e arrivo a Bolzano. L'incidente si e' verificato nei pressi del lago di San Pankrazio, sopra Campolasta, in val Sarentino. Lo comunica la Centrale provinciale emergenza.

Intervenuti soccorso alpino ed elisoccorso

L'incidente si e' verificato verso le ore 19.15, durante un temporale nei pressi del lago di San Pancrazio, a 2.100 metri di quota, sulle montagne tra la val Sarentino e la val Passiria. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino e l'elisoccorso Pelikan 1. Inutile la corsa in ospedale a Bolzano, dove la donna e' deceduta.  Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri per il rilievi di legge. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"