Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Incendi, emergenza in Sardegna: evacuati campeggi, case e spiaggia in Ogliastra

I titoli delle 18 di Sky Tg24 del 13 luglio

2' di lettura

Una delle situazioni più critiche a Tortolì. Evacuati un agriturismo, 2 campeggi, diverse abitazioni e la spiaggia di Orrì. Quando sembrava che le fiamme fossero sotto controllo, il maestrale ha ripreso a soffiare forte alimentandole. Sindaco: “Siamo in piena emergenza”

Emergenza incendi in Sardegna. Sono diversi i roghi contro cui i vigili del fuoco stanno combattendo nella regione. Una delle situazioni più critiche è in Ogliastra, sulla costa orientale, in particolare in località Orrì a Tortolì. Le fiamme - che si sono sviluppate sulle colline dietro la località balneare - hanno minacciato case, spiagge e campeggi, che sono stati evacuati (LE FOTO). “Siamo in piena emergenza”, ha detto nel pomeriggio il sindaco di Tortolì Massimo Cannas. Mentre sembrava che la situazione stesse tornando sotto controllo, con solo due focolai rimasti attivi sulla collina, il maestrale ha ripreso a soffiare violentemente alimentando di nuovo le fiamme.

Case, spiaggia e campeggi evacuati

Sono circa una ventina le abitazioni che sono state evacuate in un primo momento. Poi il fuoco si è spostato verso sud, in località Foxi Lioni, dove altre case sono state svuotate. Le alte temperature hanno fatto esplodere alcune bombole di gpl custodite all'esterno delle abitazioni. Sono stati allontanati anche gli ospiti di alcune strutture ricettive: un agriturismo e due campeggi. Anche la spiaggia di Orrì, la più grande di Tortolì (è lunga diversi chilometri), nel pomeriggio è stata evacuata dopo che il vento ha cominciato a spingere il fumo verso i bagnanti. In azione, oltre alle squadre di terra, ci sono tre elicotteri regionali e 4 Canadair, alcuni provenienti da Trapani e Napoli.

Gli altri incendi

Ma gli incendi che stanno colpendo la regione, alimentati dal forte vento proveniente da nord ovest, il maestrale, sono diversi. Almeno cinque quelli che vedono impegnate squadre a terra e in volo della protezione civile regionale della Sardegna. I roghi più preoccupanti nel Nuorese e in Gallura. Ad esempio a Siniscola; a Berchidda, in località San Salvatore; a Ruinas, nell'Oristanese. Fiamme anche nel polmone verde di San Leonardo a Santulussurgiu (Oristano). La scorsa notte, poi, un incendio ha divorato nell'alto Oristanese, nelle campagne di Aidomaggiore, in località Nuraghe Tenalighe, circa 15 ettari di pascolo, una sughereta e macchia mediterranea alta. Per spegnarlo ci sono volute diverse ore di lavoro e l'intervento di quattro elicotteri, tra i quali il potente Super Puma.

Data ultima modifica 13 luglio 2019 ore 20:59

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"