Una bambina di 12 anni è morta per meningite a Firenze: era in vacanza con la famiglia

Cronaca

La ragazzina, ospite di un campeggio della costa, era tedesca. I medici della Asl hanno sottoposto a profilassi tutti coloro che hanno avuto contatti con la bambina 

Una bambina tedesca di 12 anni è morta all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze per una meningite da meningococco C. Lo ha fatto sapere la Usl Toscana Nord Ovest, spiegando che la ragazzina era con la famiglia in vacanza in un campeggio della costa e che ieri ha accusato i primi malesseri. È stata subito accompagnata dalla mamma al pronto soccorso di Cecina (Livorno) dove i sanitari hanno accertato la gravità delle sue condizioni e ne hanno predisposto il trasferimento al Meyer, dove è morta.

Campeggianti sottoposti a profilassi


Intanto i medici della Asl Toscana nord ovest, dopo un sopralluogo al campeggio, hanno sottoposto a profilassi tutti coloro che hanno avuto contatti con la bambina, compresi i sanitari che si sono presi cura di lei. La Asl sta anche contattando l'altra famiglia tedesca che ha trascorso alcuni giorni di vacanza nello stesso campeggio e che è già ripartita. Da una prima indagine sembrerebbe che la dodicenne non fosse stata vaccinata.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.