Meteo, le previsioni di mercoledì 19 giugno

Cronaca

Ci attende un’altra bella giornata estiva con caldo gradevole. Sono attesi temporali pomeridiani sulle Alpi e i rilievi appenninici (ma tanto sole lungo le coste). Il caldo aumenterà giorno dopo giorno per portarsi, nel weekend, a livelli molto elevati   LE PREVISIONI

Un robusto campo di alta pressione è il protagonista assoluto su tutto il Mediterraneo centrale e l’Italia. L’estate sta mostrando il suo volto migliore con tanto sole e (solo per il momento) caldo gradevole.  Una depressione posizionata sulle Isole Britanniche tenterà di entrare alle nostre latitudini ma non ce la farà. Qualche temporale interesserà solamente le Alpi le Prealpi e, in qualche caso le alte pianure.  Mercoledì sono previsti rovesci anche sul Veneto e i rilievi appenninici. Ma il contesto in generale rimane prettamente estivo. Alla fine della settimana è attesa un’eccezionale ondata di calore. Se confermata, potrebbe essere tra le più calde per picchi di temperatura e durata.

Le previsioni al Nord

Tempo buono al mattino, in prevalenza soleggiato. Dal pomeriggio sviluppo di rovesci e temporali sulle Alpi e alta Val Padana. Possibili temporali intensi sul Veneto fino alle coste. Temperature in rialzo con massime tra 28 e 33 gradi.

Le previsioni al Centro

Giornata di sole e caldo. Tipica instabilità estiva sui rilievi appenninici con possibili temporali sull’Appennino laziale ed abruzzese. Massime stabili e comprese tra 28 e 32 gradi.

Le previsioni al Sud

Giornata estiva anche sulle regioni meridionali. Tanto sole lungo le coste, sviluppo di qualche piovasco o temporale nel pomeriggio lungo i rilievi appenninici. Massime in aumento con punte di 34 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.