Meteo, le previsioni di giovedì 9 maggio

Cronaca

Temperature in rialzo, ma la primavera stenta a decollare in diverse aree del Paese. Instabilità al Nord-Est, in Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Umbria e Marche. Cielo sereno in buona parte del Sud - LE PREVISIONI

La primavera stenta a decollare in molte aree d'Italia, nonostante le temperature stiano iniziando a salire e a tornare in linea con le medie stagionali, dopo il freddo inconsueto di questo inizio di maggio. Resta comunque instabile il tempo su diverse regioni, soprattutto al Nord e al Centro con piogge in alcune zone. Cielo sereno, invece, su gran parte del Sud Italia (LE PREVISIONI).

Le previsioni al Nord

Al Nord instabile sulle regioni orientali e sull'Emilia Romagna con piogge e nevicate sulle Alpi dai 1500m in esaurimento entro sera. Più sole altrove. Temperature in rialzo, massime tra 17 e 22. A Milano è prevista una giornata più mite rispetto a quella di mercoledì 8 maggio, si potrebbero toccare i 21 gradi. Dell’innalzamento delle temperature dovrebbe beneficiare anche Torino.

Le previsioni al Centro

Al Centro instabile su Toscana, Umbria e Marche con piogge e rovesci in trasferimento a interne laziali ed abruzzesi. Temperature stabili, massime tra 16 e 21. A Roma è previsto cielo nuvoloso con le massime che dovrebbero aggirarsi intorno ai 20 gradi.

Le previsioni al Sud

Al Sud addensamenti irregolari su Molise, Campania interna e Calabria tirrenica, senza fenomeni, tempo più soleggiato sulle altre zone. A Napoli il cielo potrebbe essere coperto e la massima non dovrebbe sforare i 20 gradi. Sole e caldo a Palermo, dove si dovrebbero superare i 25 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.