Fidanzati aggrediti a Carpi, svolta nelle indagini: arrestati tre stranieri

Cronaca

Fermati un uomo di nazionalità tunisina e altri due marocchini, oltre a quello arrestato in flagranza venerdì scorso dopo l'aggressione. Tutti dovranno rispondere di rapina e lesioni aggravate 

Svolta nelle indagini sulla rapina avvenuta la notte tra venerdì e sabato scorsi nel centro di Carpi ai danni di Rossella Setti -  campionessa di arti marziali - e del suo fidanzato Mattia Polisena, che erano stati aggrediti per strada e poi derubati di soldi e cellulare. Il sostituto procuratore di Modena Katia Marino ha disposto venerdì nel tardo pomeriggio il fermo di altre due persone, due marocchini e di un tunisino. 

Le accuse

Tutti e tre, insieme all'altro marocchino fermato una settimana fa in flagranza dopo l'aggressione, dovranno rispondere di rapina e lesioni aggravate. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.