Pordenone, operaio muore schiacciato da una gru

Cronaca

Incidente sul lavoro a Maniago, nel Pordenonese. La vittima è un uomo di 47 anni residente in zona. Il cantiere è sotto sequestro. Altra tragedia nel trevigiano, dove perde la vita un operaio travolto da una ruspa

Tragedia sul lavoro a Maniago, in provincia di Pordenone. Un operaio di 47 anni è morto questa mattina dopo essere rimasto schiacciato dalla gru che stava manovrando. L'incidente è avvenuto in un’industria che si occupa di meccanica di precisione.

La dinamica dell'incidente

Poco dopo l’apertura dei cancelli, attorno alle sei di mattina, l’uomo, residente in zona, stava spostando un carico pesante con la gru quando il mezzo si è rovesciato. L’operaio è rimasto schiacciato ed è morto poco dopo nonostante il tempestivo intervento del 118.

Cantiere sotto sequestro

Sul posto per i rilievi sono al lavoro i carabinieri della stazione di Maniago e gli ispettori dell'Azienda sanitaria. Il cantiere è stato posto sotto sequestro per accertare le cause dell'incidente.

Nel trevigiano operaio travolto da una ruspa

Altro incidente sul lavoro questa volta a Trevignano, in provincia di Treviso: un operaio è morto stamattina travolto da una ruspa. Stava lavorando all'interno dell'azienda Agrifung, una ditta del settore agricolo che si occupa di produzione di funghi, tartufi e materiale per la funghicoltura, quando la macchina operatrice si è rovesciata. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, Suem e Spisal.

 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.