Verona: calci da compagno di classe, bimba elementari in ospedale

Cronaca

Una bambina di 9 anni è finita al Pronto soccorso dopo essere stata presa a calci al basso ventre da un compagno di classe. La madre: "Le vessazioni andavano avanti da tre anni"

Una bimba delle elementari di soli 9 anni è finita per 18 ore al Pronto soccorso dopo essere stata presa a calci al basso ventre da un compagno di classe, che l'avrebbe presa di mira da tre anni. L'episodio di bullismo, riportato dal quotidiano L'Arena, è avvenuto nel veronese. La piccola è stata dimessa con cinque giorni di prognosi, intanto i referti del pronto soccorso di Villafranca sono stati trasmessi alla Procura e la dirigente scolastica dell'Istituto ha avviato gli accertamenti. "Ho chiesto più bolte agli insegnanti di intervenire, senza ottenere nulla", ha detto la madre della bimba al quotidiano veronese

Cronaca: i più letti