Il direttore d’orchestra Stefano Mazzoleni colto da malore durante uno spettacolo: è grave

Cronaca

L’uomo, 57 anni, stava dirigendo un concerto commemorativo al teatro comunale di Treviso. Dopo il malore è stato soccorso dai presenti e dal 118, prima di essere trasportato in ospedale in codice rosso

Il direttore d’orchestra trevigiano Stefano Mazzoleni è stato colto da un malore nel pomeriggio di domenica 7 aprile, mentre era in scena al teatro comunale di Treviso. L’uomo, secondo quanto riporta Il Gazzettino, è ricoverato in ospedale e sarebbe in gravi condizioni.

Il malore prima dell’ultimo brano

Mazzoleni, 57 anni, stava dirigendo un concerto per commemorare le vittime del bombardamento di Treviso, avvenuto il 7 aprile del 1944, quando all’improvviso, a pochi minuti dal termine e prima dell’ultimo brano in scaletta, si è accasciato a terra. Il concerto è stato interrotto, il direttore d’orchestra è stato prima soccorso dai presenti, poi dai sanitari del 118 e successivamente è stato condotto in ospedale in codice rosso. Al momento si trova all’ospedale Ca’ Foncello e la prognosi resta riservata.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.