Terremoto a L’Aquila, dieci anni dopo: la città vista dall'alto nel 2009 e oggi. VIDEO

Cronaca

Sky Tg24 sorvola il capoluogo abruzzese nel decennale del sisma. Le immagini, confrontate con quelle realizzate dopo la scossa, mostrano una città che prova a ripartire, tra luoghi ricostruiti e gru in continuo movimento. IL LIVEBLOG 

I tetti dei palazzi, le chiese ricostruite, i parchi e le strade che li attraversano. Qua e là, la figura lunga e stretta delle gru e delle impalcature che continuano nel loro incessante “lavoro in corso”. A dieci anni dal sisma che ha colpito L’Aquila, Sky Tg24 sorvola il capoluogo dell’Abruzzo. Il video offre uno sguardo dall’alto su una città che prova a ripartire e la sua comunità che sta cercando di rialzarsi (LA DIRETTA - LO SPECIALE – LE FOTO 10 ANNI DOPO).

Il confronto con le immagini del 2009

Le immagini mostrano il confronto con 10 anni fa (LE FOTO), quando sorvolando la città si potevano vedere macerie ovunque, edifici crollati e polvere. Si vede la Basilica di Santa Maria di Collemaggio: parte del suo tetto era crollato, all’epoca, aprendo una larga voragine nella struttura. Ora invece la Basilica è tornata a essere quella di prima. E ancora: la piazza del Duomo dell’Aquila circondata, dopo la scossa del 6 aprile 2009, da palazzi distrutti che oggi sono stati sostituiti dalle gru della ricostruzione. Il video continua con le immagini della Basilica di San Bernardino, il cui campanile venne gravemente danneggiato dal terremoto, e la Basilica di Santa Maria Paganica, ridotta in macerie dieci anni fa e oggi in fase di ricostruzione.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.