Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maltempo, raffiche di vento e gelo: quattro morti nel Lazio, nave arenata a Bari

Il maltempo è tornato a sferzare l'Italia e in particolare le regioni meridionali. Ad Alvito il crollo di un muro ha ucciso due persone. A Guidonia un albero è caduto su un'auto: morto un uomo. Quarta vittima un 14enne. Due feriti in Campania. TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Leggi tutto
1 nuovo post
È di 4 morti il bilancio dell'ondata di maltempo che ha investito larga parte del Centro-Sud con cedimenti strutturali e cadute di alberi provocati da venti di eccezionale intensità. Ad Alvito, nel Frusinate, il crollo di un muro alto circa due metri ha investito quattro persone, uccidendone due. A Guidonia Montecelio, alle porte di Roma, un albero di alto fusto ha travolto un'auto in transito, provocando il decesso in ospedale del conducente, un 45enne. A Capena un 54enne impegnato a riparare una tettoia danneggiata dal maltempo ha perso l'equilibrio per una folata di vento e cadendo da sei metri ha travolto il figlio di 14 anni, uccidendolo. Complessivamente, gli interventi effettuati dai vigili del fuoco sono stati circa 1.500.
 

La situazione a Roma

 
Nella capitale sono decine i tronchi e i rami di alberi abbattuti dal vento e finiti sulle strade: uno ha colpito un taxi in sosta a Trastevere ma il conducente è rimasto illeso. Tranciati i cavi del tram, strada chiusa e traffico del centro paralizzato. Chiuso il Parco archeologico del Colosseo, dal Campidoglio arriva la raccomandazione ad osservare la "massima cautela" nelle zone alberate. Domani chiusi anche parchi e ville storiche.
 

Colpito tutto il centro-sud

 
Forti criticità anche in Abruzzo, in particolare in provincia dell'Aquila, a Castel Di Sangro, Avezzano e Sulmona. In mattinata, un ferito lieve sulle piste di sci di Campo Felice per il cedimento del tetto di una baita. In Campania senza conseguenze la collisione tra due motonavi nel porto di Ischia. A Napoli presidiate da polizia municipale e vigili del fuoco le zone più colpite: il vento ha abbattuto piante, recinzioni e cartelloni pubblicitari. Due i feriti lievi, madre e figlio, nel vesuviano: erano nell'auto colpita da un albero. (VIDEO). Neve anche sull'Irpinia e nell'alto Sannio, con temperature in picchiata. Vento forte a Caserta, dove in via precauzionale la direzione della Reggia ha deciso di tenere chiuso il parco ai turisti.
 

In Puglia incagliato un mercantile turco

 
In Puglia un mercantile turco, l'Efe Murat, diretto in Turchia, si è incagliato a causa del forte vento sulla barriera frangiflutti del lungomare di Bari. In corso le operazioni di soccorso, coordinate dalla Guardia costiera, ma per colpa delle proibitive condizioni meteo marine, due rimorchiatori e due motovedette sono dovuti rientrare in porto. Stanno bene i 15 membri dell'equipaggio. Danni e disagi anche nel Foggiano.
   

Le previsioni meteo

 
Poco incoraggianti le previsioni meteo: la massa di aria polare, scesa attraverso i Balcani, determinerà anche domani "venti forti o di burrasca nord-orientali" su Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Alto il rischio di "mareggiate lungo le coste esposte".
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog termina qui

 
Per tutti gli aggiornamenti vi invitiamo a seguire la diretta di Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Maltempo e vento al centro sud, 4 morti nel Lazio

 


 
- di Redazione Sky TG24

Fiumicino, senso unico alternato su Ponte Scafa

 

 
Dopo la caduta, per il vento forte, di una recinzione laterale e del guardrail, sul ponte della Scafa sarà osservato il senso unico alternato regolamentato da un semaforo. Lo rende noto il comune di Fiumicino dopo aver ricevuto una comunicazione da Anas ha "che sta per posizionare un semaforo sul Ponte della Scafa". "Servirà per regolare il senso unico alternato - è aggiunto – Su richiesta dell'assessore ai Lavori Pubblici di Fiumicino, Angelo Caroccia, Anas procederà con i lavori di ripristino domani, domenica 24 febbraio, per evitare di creare disagi per la circolazione lunedì quando riapriranno le scuole e gli uffici".
- di Redazione Sky TG24

Due velisti salvati in mare nell'Oristanese

 

Due velisti sono stati tratti in salvo dai marinai di una motovedetta del Circomare di Bosa questo pomeriggio. I due a bordo di una barca a vela si trovavano alla deriva al largo della spiaggia di Turas a causa del vento e delle mareggiate. La loro imbarcazione si stava riempendo d'acqua. Hanno quindi lanciato l'allarme e la motovedetta è riuscita a raggiungerli nonostante la burrasca. L'imbarcazione è stata rimorchiata in porto non senza difficoltà e i due velisti messi in salvo.
- di Redazione Sky TG24

Bar, in corso abbandono nave

 
Si è incrinato di 12 gradi il mercantile turco Efe Murat, arenatosi a 200 metri dalla spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari, e per questo l'equipaggio sta abbandonando la nave. A quanto si apprende il mercantile starebbe anche imbarcando acqua da una falla. Sul posto ci sono la Guardia costiera, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia locale.
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Maltempo, cade dal tetto e schiaccia figlio, muore 14enne. E' la quarta vittima

 
Un ragazzino di 14 anni è morto schiacciato dal padre che, mentre stava riparando la tettoia della loro ditta danneggiata dal maltempo, ha perso l'equilibrio probabilmente a causa di una raffica di vento ed è caduto da un'altezza di sei metri finendo addosso al figlio che era sotto la scala. E' accaduto in via Traversa del Grillo a Capena, alle porte di Roma. Inutili i soccorsi per il 14enne. Il padre è rimasto illeso
- di Redazione Sky TG24

Fiumicino, code su ponte Scafa per ringhiera abbattuta

 
Forti disagi anche nel Comune di Fiumicino a causa del forte vento. Sul Ponte della Scafa le raffiche hanno fatto crollare la ringhiera sulla carreggiata interna, causando inevitabili code, lunghe anche più di un'ora in entrambi i sensi di marcia. Sulla via Aurelia, all'altezza di Torrimpietra, un ramo di un albero è caduto sulla strada. La Protezione civile di Fiumicino ha provveduto a rimuoverlo immediatamente per
permettere lo scorrimento del traffico. Intervento della Protezione civile anche a Parco Leonardo, insieme ai vigili del fuoco, per domare un incendio che si era propagato a causa del vento in un canneto su un terreno privato dal lato del Tevere. In tre zone del Comune le raffiche hanno divelto tre cartelloni. L'allerta meteo, a causa dei venti forti o di burrasca nord-orientali, con raffiche fino a burrasca forte e possibili mareggiate sulle coste, è prolungata per tutto domani. 
- di Redazione Sky TG24

Campania, crollo cartelli e alberi due feriti

 

 
- di Redazione Sky TG24

Torna il vento killer al centro sud. 3 morti nel Lazio

 

 
- di Redazione Sky TG24

Palermo, fulmine danneggia orologio Chiesa madre Balestrate

 
 
Proprio come nel film Ritorno al Futuro un fulmine ha colpito e danneggiato l'orologio della chiesa Madre Sant'Anna a Balestrate. A causa del maltempo di oggi del temporale e del forte vento i parrocchiani accorsi in chiesa si sono accorti del danno. Si stanno valutando i possibili danni alla struttura e la necessità di mettere in sicurezza il campanile. L'amministrazione comunale nei prossimi giorni provvederà alla riparazione. "Abbiamo una situazione meteo eccezionale. Nevica in paese. Il forte vento ha creato danni - dice il sindaco Vito Rizzo - un albero è caduto danneggiando il cancello di una villetta. Per quanto riguarda il campanile i calcinacci sono caduti all'interno. Ho parlato con
il parroco e ho assicurato che lo ripareremo". 
- di Redazione Sky TG24

Aggiornamenti sul mercantile turco incagliato a Bari

 
- di Redazione Sky TG24

Albero su auto nel Napoletano, due feriti: il video del crollo

 


 
- di Redazione Sky TG24
Maltempo: caduto reticolato su Ponte Scafa,disagi a traffico
 
- di Redazione Sky TG24