Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Allerta maltempo al Centro-Sud: due feriti nel Napoletano, mercantile incagliato a Bari

4' di lettura

Allerta gialla per Basilicata, Calabria e Sicilia. Scuole chiuse in vari comuni, tra cui Napoli, Benevento e Potenza. Nel Napoletano auto si abbatte su un'auto: due feriti. Mercantile turco arenato su litorale Bari e incidente tra due navi nel porto di Ischia

Peggiorano le condizioni meteo su tutta l’Italia, con venti forti e un deciso calo delle temperature in gran parte del Paese (LE PREVISIONI). Il maltempo sta provocando disagi al Centro-Sud (IL LIVEBLOG), con venti forti e nevicate anche a quote di pianura. Per oggi la Protezione civile ha diramato un’allerta gialla per rischio idrogeologico su Basilicata, Calabria e gran parte della Sicilia. Ma tra le regioni sotto osservazione ci sono anche Campania e Puglia. A Bari, a causa del vento e del mare mosso, un mercantile turco si è arenato sul litorale sud. Un altro incidente ha coinvolto due navi nel porto di Ischia. A San Sebastiano al Vesuvio (Napoli), un albero, a causa del forte vento, si è abbattuto su una auto: madre e figlio che erano a bordo sono rimasti lievemente feriti. Si segnala anche qualche debole nevicata fino in pianura nella provincia di Foggia, neve sulle Murge, nevicate moderate oltre i 400 metri in Basilicata e Calabria. Bloccati anche i collegamenti marittimi a Capri (LE FOTO DEL MALTEMPO IN ITALIA).

L’allerta: vento forte e neve

Le previsioni per oggi parlano di venti forti o di burrasca nord-orientali su Sardegna, Emilia-Romagna, Marche, Toscana, Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia, con raffiche fino a burrasca forte sui versanti adriatici e ionici. Possibili mareggiate lungo le coste esposte. Attese anche nevicate sparse a quote superiori a 200-300 metri, ma localmente fino a livello di pianura, su Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia, Abruzzo, Molise e Puglia. Fiocchi a quote superiori a 400-600 metri sul resto del Sud.

Scuole chiuse in alcuni comuni

In Basilicata  - dove si registrano temperature al di sotto dello zero, forte vento, ma poca neve - l'ondata di maltempo non sta creando particolari disagi alla circolazione. I Vigili del fuoco hanno effettuato diversi interventi, soprattutto per la caduta di rami e alberi. Scuole chiuse a Potenza. Anche in Campania diversi comuni - tra cui Napoli, Benevento, Portici, Ercolano e San Giorgio a Cremano - hanno deciso di tenere le scuole chiuse. Nel capoluogo campano, le forti raffiche di vento e il mare grosso nel Golfo hanno portato alla sospensione quasi totale dei collegamenti con le isole. Fiocchi di neve nella zona collinare della città e a Pozzuoli. Per ora non si segnalano danni di rilievo, ma il centralino dei Vigili del fuoco di Napoli ha ricevuto numerose chiamata per caduta di intonaci e pezzi di cornicione.

A Capri manca l'energia elettrica

L' isola di Capri è sferzata da un fortissimo vento di grecale, una vera e propria tempesta, che ha determinato la soppressione da questa mattina di tutti i collegamenti marittimi con la terraferma. Le navi hanno rinforzato gli ormeggi in banchina. Il vento ha provocato la caduta di alberi e rami in ville private. In alcune zone dell'isola manca l'energia elettrica. Per motivi di sicurezza è stata disposta per oggi e domani la chiusura del cimitero comunale.

Incidente tra due navi nel porto di Ischia

Disagi più grossi, invece, a Ischia. A causa del forte vento due navi si sono scontrate nel porto. La motonave "Don Peppino" della Gestur, che era in fase di attracco, ha impattato contro la prua della motonave "Benito Buono" della Compagnia "Medmar". Quest'ultima ha riportato leggeri danni. Non ci sono stati feriti. La motonave "Don Peppino", impossibilitata ad attraccare per il vento, è ripartita alla volta di Pozzuoli senza effettuare lo scalo nel porto di Ischia.

Albero caduto su auto nel Napoletano

Sempre in Campania, un albero si è spezzato a causa del vento ed è franato su un'auto sulla quale viaggiavano madre e figlio. E' accaduto stamane a San Sebastiano al Vesuvio (Napoli). Sul posto i carabinieri della locale stazione e il 118: la donna ha riportato un trauma al capo ed è stata ricoverata in ospedale, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Per il figlio solo lievi escoriazioni.

Mercantile turco arenato su litorale Bari

Maltempo e disagi anche in Puglia. A Bari, spinta dalle raffiche di vento e dalla mareggiata, una nave mercantile turca si è arenata sul litorale sud, all'altezza della spiaggia di Pane e Pomodoro (FOTO). La nave, con a bordo l'equipaggio, è arenata sul basso fondale sabbioso e sbatte contro i frangiflutti. Un rimorchiatore ha tentato inutilmente di avvicinarsi alla barca per agganciarla e trainarla al largo. L'operazione è fallita e le operazioni continuano.

Data ultima modifica 23 febbraio 2019 ore 11:49

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"