Rissa tra tifosi di Lazio e Siviglia a Roma, coinvolte 40 persone. Alcuni accoltellati

Cronaca

Almeno 3 persone sono state accoltellate e trasportate in ospedale: sono due spagnoli, presumibilmente tifosi del Siviglia, e un americano. Domani allo stadio Olimpico è in programma la partita di Europa League Lazio-Siviglia

Maxi rissa in serata nel rione Monti, al centro di Roma. Tre al momento le persone soccorse e trasportate in ospedale con ferite d'arma da taglio. Si tratta di due spagnoli, presumibilmente tifosi del Siviglia, e di un americano. Il più grave è uno spagnolo trasportato in ospedale in codice rosso. Sul posto la polizia. Si ipotizza una rissa tra tifosi. Domani allo stadio Olimpico è in programma la partita di Europa League Lazio-Siviglia.

Coinvolte 40 persone

A quanto ricostruito finora, la rissa è scoppiata intorno alle 21.30 in via Leonina e ha coinvolto circa 40 persone. I due tifosi spagnoli feriti sono stati soccorsi in un ristorante dove si erano rifugiati mentre l'americano in strada. Sul posto la polizia. Sono in corso indagini per accertare la dinamica dell'accaduto e individuare i protagonisti della rissa.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.