Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Manuel Bortuzzo sa della paralisi. Il papà: "Non ha pianto, è stato forte"

I titoli di Sky tg24 delle 18 del 6 febbraio

2' di lettura

Franco Bortuzzo racconta al Corriere della Sera che il figlio, giovane promessa del nuoto rimasta ferita sabato notte in una sparatoria a Roma, “beve e mangia da solo”. "Fatti coraggio mamma", ha scritto intanto Manuel in un biglietto rivolto alla madre

Accusati di tentato omicidio i due ragazzi fermati: c’è premeditazione


Manuel Bortuzzo "ha saputo della paralisi ma non ha pianto". A parlare al Corriere della Sera è il padre, Franco Bortuzzo, che si trova all'ospedale San Camillo dove è ricoverato il figlio, giovane promessa del nuoto (CHI È), ferito nella notte tra sabato e domenica in una sparatoria alla periferia Sud di Roma. Manuel ha subito una lesione midollare completa e non potrà più tornare a camminare. "Gli ho promesso che tornerà a vivere come una persona normale", aggiunge il padre. “Potrà cambiare la sua vita, però l’importante è che ce l’abbiamo qua con noi”, prosegue, ringraziando le “tante persone che mi scrivono, c’è molta solidarietà”. Intanto si apprende che il primo pensiero di Manuel al risveglio è stato per la madre: "Fatti coraggio, mamma", ha scritto con incredibile forza in un biglietto. A raccontarlo all'Ansa è Paolo Barelli, presidente delle Federnuoto, al quale il ragazzo ha detto: "Ora per me comincia un altro allenamento". (L'AUDIOMESSAGGIO DI BORTUZZO: TORNERÒ PIÙ FORTE DI PRIMA)

Il padre: “È forte e ce la farà”

“Lo porteremo in un centro specializzato, è forte e ce la farà”, assicura Bortuzzo. “Domani scioglieranno le prognosi”, spiega, aggiungendo che il figlio “beve e mangia da solo, con un proiettile nella schiena essere già alzato a mangiare è positivo”. “I medici sono positivi, non si possono fare ad oggi miracoli, però ci sono tanti che studiano come venire fuori da questa situazione”, sottolinea.  

“Vuole tornare a casa”

"Si è svegliato e mi ha detto: 'Non sento più niente'. Vorrebbe tornare a casa, è consapevole della sua situazione e verrà presto trasferito in una clinica riabilitativa", spiega ancora Franco Bortuzzo al Messaggero. "Questa mattina gli hanno tolto i tubi", aggiunge, "ha bevuto e ha detto che vuole tornare a casa".

Data ultima modifica 08 febbraio 2019 ore 17:35

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"