Peschiera Borromeo, assalto a portavalori: 4 rapinatori via con 30 mila euro

Cronaca
assalto_a_portavalori_peschiera_borromeo

Non si conosce ancora l'entità del bottino. Dopo l'intervento degli artificieri, l'allarme esplosivo è rientrato. I rapinatori hanno portato via una pistola a una guardia giurata

Quattro rapinatori hanno assaltato un portavalori a Peschiera Borromeo, alle porte di Milano. Prima di entrare in azione i quattro avrebbero esploso alcuni colpi in aria, per poi fuggire via col bottino di 30 mila euro e la pistola sottratta a una guardia giurata. Subito è scattato l’allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di San Donato.

Bottino di 30 mila euro

È successo in via Martiri di Cefalonia, all’ora di pranzo, poco dopo le 13.30. Nel corso dell’azione, i rapinatori hanno attaccato con il nastro adesivo un telefono cellulare e una scatoletta sul finestrino del van. Per scongiurare il rischio-bomba è stato subito chiesto aiuto agli artificieri che però hanno escluso ogni pericolo: nella scatola c’era solo polistirolo. Il bottino portato via dagli aggressori era l’incasso del supermercato Cash & Carry, appena ritirato dalle guardie giurate, pari a 30 mila euro.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.