Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cesenate, misteriosa invasione di ratti bianchi: topi anche nelle case

I titoli di SkyTg24 delle 17 del 21 gennaio

2' di lettura

Proseguono ormai da diversi giorni le chiamate ai Vigili del fuoco da parte dei residenti che riferiscono di roditori "impazziti". Si tratta di esemplari di grosse dimensioni, forse non "indigeni", la cui provenienza non è ancora chiara

Prosegue ormai da alcuni giorni la misteriosa invasione di ratti bianchi nel Cesenate, tra Cesena e Cesenatico. Nella notte tra ieri e oggi, 21 gennaio, sono state numerose le chiamate alla sala operativa del comando provinciale dei Vigili del fuoco: cittadini riferiscono di roditori "impazziti" e che sono stati trovati anche in alcune case.

Centinaia di topi da giorni in strada

Sono centinaia i topi che da giorni si riversano in strada, tanto che è stato necessario l'intervento di Vigili del fuoco, polizia municipale e Asl per rimuovere le carcasse degli esemplari investiti dagli automobilisti. I roditori sono stati visti anche mordersi tra di loro e saltare sulle vetture. Intanto dal Comune è partita un'operazione di disinfestazione. Le prime segnalazioni risalgono alla seconda settimana di gennaio, quando molti topi sono stati investiti dalle auto: si tratta di roditori di grosse dimensioni, forse non "indigeni", la cui provenienza non è ancora chiara. "Non avevamo mai visto uno scenario del genere - avevano spiegato i vigili dopo le prime chiamate - è probabile che in questa zona si sia formata in breve tempo una grande e numerosa colonia di topi, che hanno trovato riparo e cibo a volontà in una piccionaia dismessa. Quando siamo arrivati la strada era invasa dai roditori. Abbiamo pulito, eseguito un lavaggio stradale e rimosso le carcasse dei grossi topi morti investiti che sono più di cento e presumibilmente dovranno essere esaminate dall'Ausl".

"Topi impazziti"

Tra gli automobilisti che per primi hanno segnalato il passaggio dei ratti c’era anche la consigliera provinciale di Forlì-Cesena e consigliera comunale a Cesenatico, Lina Amormino. Venerdì 18 gennaio, la donna ha filmato i ratti lungo la strada. "È già la terza sera di seguito che si vedono centinaia di topi correre lungo la via Medri - aveva detto la consigliera - molti dei quali vengono investiti dalle auto e uccisi. Ho la sensazione che sia accaduto qualcosa, sembravano impazziti, si mordevano e mangiavano tra loro", forse, "scappavano perché colpiti da un'azione di derattizzazione o da 'disturbatori', apparecchi che oggi sono diffusi".

Foto: Vigili del fuoco volontari Cesenatico

Data ultima modifica 21 gennaio 2019 ore 18:37

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"