Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Meteo, le previsioni di sabato 15 dicembre

(Archivio Ansa)
2' di lettura

Instabilità al Sud dove sono previsti venti di burrasca e precipitazioni in alcune regioni. Al Nord cieli sereni, ma una nuova perturbazione potrebbe portare nevicate tra domenica e lunedì. Già imbiancate diverse città nelle Marche - LE PREVISIONI

Si sposta verso Sud l'ondata di maltempo che ha colpito l’Italia. Al Nord invece torna il sereno su tutte le regioni, salvo qualche residuo piovasco al mattino sulla Romagna, in rapido esaurimento. Rovesci anche al Centro e prime imbiancate sulle Marche. Una nuova perturbazione domenica potrebbe però portare neve sulla pianura Padana e anche in diverse città settentrionali e del Centro.

Le previsioni al Nord

Cieli prevalentemente soleggiati, ma temperature in picchiata. Si prevede un fine settimana di freddo al Nord. Sabato notte le temperature saranno diffusamente sotto zero in Val Padana, con punte sotto i -5/-6 gradi nelle aree rurali. Previsti in Appennino piogge, rovesci sparsi e  nevicate fin sotto i 1000-1200m. Temperature stazionarie, massime tra 3 e 7. Sabato notte si scenderà sotto lo zero e tra domenica e lunedì è attesa neve. Possibili fiocchi anche su Milano, Torino, Bergamo e Parma.

Le previsioni al Centro

Al Centro ancora alcune piogge su Abruzzo e basso Lazio con neve sulla dorsale dagli 800m, in esaurimento. Più soleggiato altrove. Temperature in calo, massime tra 6 e 10. Appennino imbiancato nelle Marche, in particolare nelle zone colpite dal terremoto delle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. Si registrano lievi criticità sulle strade dell'entroterra un po' ovunque, in particolare in provincia di Pesaro Urbino, dove sono entrati in azione mezzi sgombraneve.

Le previsioni al Sud

Al Sud tempo instabile con piogge e rovesci sparsi, più frequenti su Calabria e Sicilia settentrionale. Neve fino a 800m in Campania. Temperature in calo, massime tra 11 e 15. Una perturbazione presente sul Mediterraneo centrale in movimento verso est porta venti forti sulle regioni meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede a partire dalla tarda mattinata di sabato venti di burrasca su Sicilia e Calabria e, dal tardo pomeriggio, anche sulla Puglia. Chiusi, in via precauzionale, ville e parchi a Palermo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"