Meteo, le previsioni di oggi venerdì 16 novembre

Cronaca
2_Fotogramma_ParcoSempione

L’inverno si prende la rivincita e nel weekend affonda con prepotenza sul nostro Paese. L’Italia sarà nel mirino di venti gelidi e di un forte calo delle temperature.  Scopriremo il volto più crudo di novembre con l’arrivo delle prime gelate fino in pianura

Venerdì sarà il giorno della svolta, sono in arrivo le prime avvisaglie del maltempo previsto nel weekend. La discesa di venti freddi provenienti dalla Russia interesserà dapprima il Nord e il versante adriatico per poi dilagare su tutto il Paese. Questa irruzione solleciterà la formazione di una depressione sulle nostre regioni meridionali. Sabato e domenica sono previsti rovesci e forti temporali su Puglia, Sicilia e Calabria, soprattutto sui versanti ionici.

Le previsioni al Nord

Poche ore di attesa e il Nord piomberà in pieno inverno. Venerdì sarà una giornata interlocutoria in attesa del grande cambiamento. Il cielo sarà nuvoloso su Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna con deboli piogge notturne e sporadici fiocchi di neve sopra i 1000 metri di quota. Maggiori aperture al Nord Est. Temperature in calo con massime comprese tra 12 e 14 gradi. Forti venti di bora sull’alto Adriatico, a Trieste sono previste raffiche superiori agli 80 km orari.  Ventoso anche sulle coste liguri ma in tono minore. Cieli grigi su Milano e Torino con temperature in calo, previsti 11-12 gradi a metà giornata.

Le previsioni al Centro

Nuvolosità in aumento sul versante adriatico, specie nella seconda parte del giorno. Addensamenti più consistenti sui rilievi appenninici e prime deboli nevicate nella notte sui 1200-1400 metri di quota. Per lo più soleggiato o poco nuvoloso sul versante tirrenico. Temperature in calo con massime comprese tra 13 e 17 gradi.  Al mattino freddo sulle località di Umbria e zone interne del Lazio.

Le previsioni al Sud

Tempo instabile su Puglia, Calabria e Sicilia orientale con piogge e rovesci localizzati. Nella notte brevi nevicate sui rilievi calabresi oltre i 1600 metri. Piovoso anche sulla Sardegna settentrionale. Cielo per lo più sereno o poco nuvoloso sulla Campania e le altre regioni. Temperature in lieve calo con massime fino a 18 gradi (a Napoli e Reggio Calabria), qualche grado in meno rispetto a giovedì.

 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24