Meteo, le previsioni di venerdì 9 novembre

Cronaca
GettyImages-pioggia

Si avvicina il weekend ma il tempo non cambia. Altre piogge sono previste al Nord e sulle regioni tirreniche. Farà molto caldo. Le temperature sono attese fino a 24 gradi, praticamente valori di inizio settembre

L’ennesima perturbazione sta raggiungendo il Nord Ovest. E’ allerta gialla su tutta la Liguria per piogge e temporali. Piogge che interesseranno anche il Piemonte e la Lombardia, le regioni più coinvolte dal nuovo passaggio perturbato. Ma sarà il caldo il protagonista della giornata. Le temperature saliranno ulteriormente e questa fase umida e calda è destinata a durare per molti giorni.

Le previsioni al Nord

La situazione è bloccata, correnti instabili continuano ad investire le regioni occidentali portando piogge, a tratti molto forti, su Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta. Attenzione particolare per i rilievi liguri dove sono attesi temporali autorigeneranti e localizzati. Possibili criticità e allagamenti sulla riviera di Genova per piogge con picchi fino a 100 mm. Tempo più asciutto e stabile sulle regioni orientali. Temperature massime comprese tra 14 e 18 gradi.

Le previsioni al Centro

Giornata nuvolosa in Toscana ma senza eventi significativi. In prevalenza soleggiata su tutte le altre regioni. Nebbie mattutine nelle valli interne e foschie lungo i litorali. Lazio e Toscana le regioni più calde. A metà giornata sono attesi 21 gradi a Roma e Firenze.

Le previsioni al Sud

Continua la fase di alta pressione e la giornata si presenterà ben soleggiata quasi ovunque. Foschie e nubi basse sui litorali tirrenici al primo mattino.  Tornano i temporali sulla Sardegna, più forti nel sassarese. Piovaschi serali anche sulla Sicilia. Temperature molto miti e comprese tra 18 e 24 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24