Valle d'Aosta, voucher alle famiglie per servizi asili nido

Cronaca
La sperimentazione del servizio dovrebbe partire dal prossimo anno (foto: archivio Getty Images)
asilo_nido_getty_images

Dal prossimo anno potranno essere utilizzati nelle strutture accreditate. Ad annunciarlo è l'assessore regionale alle Politiche sociali, Chantal Certan

La Valle d'Aosta si prepara ad introdurre dal prossimo anno voucher che le famiglie potranno spendere per i servizi di asilo nido nelle strutture accreditate. Ad annunciarlo è stato l'assessore regionale alle Politiche sociali, Chantal Certan.

Sperimentazione ad Aosta

La sperimentazione dovrebbe partire da Aosta dal prossimo settembre. "Il sistema dei voucher e dell'accreditamento - spiega l'assessore - andrebbe a sostituire l'attuale sistema dei trasferimenti agli enti locali per la gestione dei servizi socio-educativi della prima infanzia". Le regole del finanziamento regionale dei servizi alla prima infanzia rimarranno quelle attualmente in vigore fino all'avvio della sperimentazione.

Modifica legislativa

Per mettere in atto la sperimentazione, sarà necessaria una modifica legislativa per il biennio 2019-2020 delle poste di bilancio riferite al finanziamento regionale dei servizi alla prima infanzia. Il testo potrebbe approdare in aula già nella seconda seduta di ottobre. "La sperimentazione - aggiunge Certan - ha una portata strutturale e di sistema. Non è soltanto la risposta alla contingenza della scadenza dei contratti del Comune di Aosta".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24