Scoperta a Catania piantagione di marijuana: droga per 10 milioni

Cronaca
Sono 2.500 le piante coltivate nell'appezzamento; sequetrati 1.200 kg di cannabis (Getty Images)
GettyImages-cannabis-marijuana

A scovarla i carabinieri, che hanno arrestato padre e figlio. Rinvenuto anche un fucile con la matricola abrasa che sarà inviato ai Ris di Messina

La piantagione di marijuna – 2.500 piante in tutto – era nascosta tra le altre coltivazioni di un'azienda agricola di Mineo, in provincia di Catania. A scoprirla i carabinieri, che hanno arrestato i due presunti responsabili: un 60enne e suo figlio di 18 anni.

1.200 kg di marijuana, valore 10 milioni  

Durante l'operazione gli agenti, appartenenti alla compagnia di Fontanarossa, hanno sequestrato circa 1.200 chili di cannabis, 50 dei quali già essiccati all'interno di un casolare e pronti per essere venduti. Il valore totale di mercato della droga – secondo gli investigatori – ammonta a circa dieci milioni di euro. La piantagione, che si trova all'interno di un appezzamento di oltre 80 ettari nelle campagne di contrada Nicchiara a Mineo, nella cintura metropolitana catanese, era dotata di un moderno impianto di irrigazione. È stata scoperta nell'ambito di indagini dei carabinieri su una delle più grandi piazze di spaccio del rione Librino.

Due arresti e un'arma sequestrata

Le due persone finite in manette sono un uomo di 60 anni e suo figlio 18enne, condotti in carcere a Catania. L'accusa nei loro confronti è di coltivazione illecita e di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono accusati anche di detenzione illegale di arma clandestina: vicino al casolare dove la marijuana veniva lavorata prima di essere venduta è stato infatti trovato un fucile semiautomatico calibro 12, con quattro cartucce nel serbatoio e la matricola abrasa, oltre ad altre 58 cartucce dello stesso calibro. Nei prossimi giorni l'arma sarà inviata ai Ris di Messina, dove gli esperti la sottoporranno agli esami tecnico-balistici per stabilire, oltre alla provenienza, l'utilizzo in eventuali episodi delinquenziali in passato.  

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24