Writers stranieri in azione a Milano, identificato gruppo di spagnoli

Cronaca
Addetti alle pulizie eliminano le scritte dei writers dal vagone di un treno (archivio Fotogramma)
Writers_Milano_Agenzia_Fotogramma_FGR1442519

Un'indagine internazionale ha permesso di risalire all'identità di 11 giovani, che tra il 2017 e il 2018 ha imbrattato  mezzi di trasporto pubblici, provocando danni di decine di migliaia di euro

Blitz della polizia municipale di Milano contro un gruppo di writers spagnoli attivi in città negli ultimi due anni. Sono 11 giovani, identificati il 10 agosto nell'ambito di un'indagine internazionale denominata “Operazione Milano”.

L'indagine sui writers spagnoli

Secondo quanto reso noto, l'investigazione è partita dopo una serie di denunce sporte nei confronti del gruppo di writers che avrebbe colpito quattro volte nel capoluogo lombardo tra il 2017 e il 2018. I giovani sono accusati di aver imbrattato mezzi di trasporto pubblici per un danno di diverse decine di migliaia di euro. L'indagine ha dato vita anche a perquisizioni domiciliari a casa dei writers, in Spagna: è il secondo intervento a livello internazionale portato a termine dal Nucleo Tutela Decoro Urbano.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24