Calabria, treno investe famiglia: morti due bambini, grave la madre

Il luogo dove è avvenuta la tragedia (Ansa)
2' di lettura

I tre stavano attraversando i binari a Brancaleone, nel Reggino, quando sono stati centrati in pieno dal convoglio. I piccoli di 6 e 12 anni sono deceduti sul colpo. Forse la bimba si era allontanata dalla mamma. La donna è ricoverata in prognosi riservata

Due bambini sono morti dopo essere stati investiti da un treno mentre attraversavano i binari insieme alla madre lungo la linea jonica a Brancaleone, nel Reggino. La madre dei due bimbi (un maschio e una femmina), centrata anche lei dal convoglio, è rimasta ferita in modo grave ed è stata ricoverata in ospedale a Reggio Calabria in prognosi riservata. La donna, Simona Dall'Acqua, 49 anni, è stata operata a tarda notte dall'equipe del reparto di neurochirurgia e ora è ricoverata, in coma farmacologico, nel reparto di terapia intensiva.

La dinamica

L'incidente si è verificato in contrada "San Giorgio", tra Brancaleone e Locri. La donna 49enne e i due figli, di 6 e 12 anni, stavano attraversando i binari per raggiungere il mare. Secondo una prima ricostruzione, la bambina sarebbe sfuggita di mano alla madre. La donna sarebbe stata costretta ad inseguire la figlia per raggiungerla e farla allontanare dai binari insieme al figlio. I tre non si sono accorti del sopraggiungere del treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido, che li ha centrati in pieno. I piccoli sono deceduti sul colpo.

Famiglia era in vacanza in Calabria

La 49enne e i suoi due figli erano in vacanza a Brancaleone, paese di origine del suo convivente. La donna, separata dal marito, dal quale aveva avuto i due bimbi deceduti nell'incidente, vive a Milano insieme alla famiglia.

Data ultima modifica 09 agosto 2018 ore 11:00

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"