Nuovo incidente in Laguna a Venezia: barca si rovescia, un morto

Il barchino che, tra le località di Giare di Mira e Valle Averto di Campagna Lupia, si è rovesciato causando la morte di un 76enne
2' di lettura

Forse l’imbarcazione è stata spostata da un’onda. Sono rimaste leggermente ferite altre 4 persone. Meno di 24 ore fa lo scontro tra un motoscafo e un barchino che ha causato due morti

Una persona è morta ed altre 4 sono rimaste leggermente ferite in un incidente nautico avvenuto questo pomeriggio nella laguna sud di Venezia, a neanche 24 ore di distanza dallo schianto tra un motoscafo e un barchino di pescatori che ieri notte, vicino al Lido, aveva provocato due morti e 4 feriti. La nuova tragedia tra le località di Giare di Mira e Valle Averto di Campagna Lupia. Forse un'onda la causa del rovesciamento di un barchino: un 76enne è finito in acqua, e per lui non c'è stato nulla da fare.

Incidente a poche ore dal precedente

Poche ore prima due persone erano morte e quattro rimaste ferite in uno scontro tra un motoscafo e un barchino di pescatori nella zona di Sant'Andrea San Nicoletto del Lido. L'incidente è avvenuto alle 23.50. Le vittime sono i pescatori: uno di essi, subito recuperato dai vigili del fuoco, è stato portato dal personale del Suem in ospedale dove successivamente è morto. Il corpo dell'altro è stato recuperato dai soccorritori dopo circa un'ora. Sul motoscafo viaggiavano invece quattro giovani veneziani, due ragazzi e due ragazze, medicati per lievi escoriazioni e poi dimessi. Sono stati sottoposti anche all'alcol test che è risultato negativo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"