Addio Dylan, è morto il cane con il carrellino: aveva un tumore osseo

Cronaca
La foto, del 28 luglio, è stata tratta dal profilo Facebook di Alessandro Ortolan, l'imprenditore che ha realizzato un carrellino professionale per far camminare il cane
dylan_facebook

Il labrador è deceduto a causa di un cancro alle zampe posteriori. La sua storia aveva commosso in molti, anche l’imprenditore Alessandro Ortolan che aveva scelto di regalare un macchinario professionale al padrone per permettere all'animale di camminare

È morto Dylan, il labrador che a causa di un tumore alle ossa delle zampe posteriori non poteva camminare e che il padrone portava ogni giorno in giro su un carrellino artigianale. Una storia, la sua, che ha commosso moltissime persone, e in particolare l'imprenditore veneto Alessandro Ortolan che si era offerto di regalare un carrellino professionale al padrone dell'animale, residente a Vibo Valentia, per consentire a Dylan di tornare a camminare.

L’ultima passeggiata di Dylan

Proprio nei giorni scorsi, il 28 luglio, si era svolta la consegna del carrellino e Dylan era così tornato a camminare dopo tanto tempo. Ha potuto farlo, però, per meno di una settimana. "L'ultima passeggiata a testa alta, ciao Dylan. Un abbraccio, Tonino", è stato il commento dell'imprenditore veneto appresa la notizia della morte del cane.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24