È morto Carlo Benetton, aveva 74 anni

Carlo Benetton era presidente della Maccarese Spa di Fiumicino, in provincia di Roma (Fotogramma)
1' di lettura

Fondatore insieme ai fratelli maggiori Luciano, Giuliana e Gilberto dell'omonima azienda di abbigliamento italiana, era malato da tempo. Si occupava del ramo societario dedicato all'allevamento di bestiame, comprese anche le vaste tenute in Argentina

È morto all’età di 74 anni Carlo Benetton. Il più giovane dei quattro fratelli Benetton è deceduto nella sua abitazione di Treviso al culmine di una malattia che l'aveva colpito già diversi mesi fa. Insieme a Luciano, Giuliana e Gilberto, nel 1965 aveva avviato l’attività del gruppo tessile, iniziando come artigiano in un semplice laboratorio di maglieria.

Presidente della Maccarese Spa

L’imprenditore, che lascia quattro figli, si occupava del ramo d'azienda dedicato all'allevamento di bestiame comprese anche vaste tenute in Argentina della famiglia. Era, infatti, presidente della Maccarese Spa di Fiumicino, in provincia di Roma, un'azienda nata negli anni '30 all'epoca delle bonifiche e che Edizione Holding del Gruppo Benetton ha acquistato e ristrutturato nel 1998, nell'ambito del programma di privatizzazioni avviate dal Governo. "Una delle più grandi aziende agricole italiane perde un importante punto di riferimento che ha dato impulso e sviluppo a una straordinaria realtà economica e produttiva del nostro territorio. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici per il grave lutto che li ha colpiti", ha dichiarato il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"