Ciampino, tenta di sgozzare la moglie e poi si suicida

Cronaca
Fotogramma-Volante-Polizia

Un uomo di 42 anni ha provato a uccidere la coniuge, 37 anni, al termine di una lite e poi si è tolto la vita gettandosi dal terzo piano. La donna è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni con una profonda ferita alla gola

Ha tentato di uccidere la moglie e poi si è suicidato. È accaduto a Ciampino, comune alle porte di Roma. Secondo una prima ricostruzione, un uomo di 42 anni avrebbe tentato di sgozzare la consorte, di 37 anni, al culmine di una lite per poi lanciarsi da una finestra della loro abitazione, al terzo piano. All'arrivo dei soccorritori l'uomo era già morto. La discussione tra i due sarebbe nata per motivi di gelosia. La coppia, secondo quanto si è appreso, era sposata da quattro anni e non ha figli. A dare l'allarme sono stati gli stessi condomini che hanno sentito le urla intorno alle cinque del mattino. Secondo alcuni testimoni sarebbe stata una vicina di casa la prima a soccorere la donna. 

Donna aggredita in gravi condizioni

Quando la donna è stata soccorsa aveva un profondo taglio alla gola e il volto tumefatto. È stata trasportata in codice rosso al policlinico di Tor Vergata, dov'è stata sottoposta a un intervento chirurgico per le profonde ferite inferte con una lama di circa 30 centimetri. Le sue condizioni sarebbero ancora gravi. La 37enne, che avrebbe cercato di difendersi, sarebbe stata accoltellata più volte e, oltre che sul collo, avrebbe ferite anche sul corpo. 

Le indagini della polizia

La polizia sta ascoltando i vicini di casa della coppia e sta sequestrando alcuni oggetti all'interno dell'abitazione, tra cui ci sarebbero lettere e pc, per ricostruire con esattezza l'accaduto. In base alle prime ipotesi, pare che sia la gelosia la causa scatenante del tentato omicidio. Del caso si occupano gli agenti del commissariato di Marino.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24