Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Papa Francesco a San Giovanni Rotondo, attesi 30mila fedeli

Bergoglio è il terzo papa a visitare San Giovanni Rotondo, dopo Giovanni Paolo II nel 1987 e Benedetto XVI nel 2009 (Getty Images)
3' di lettura

Il pontefice, il 17 marzo, prima farà visita a Pietrelcina e poi si recherà nella cittadina in provincia di Foggia, dove celebrerà messa sul sagrato della chiesa di "San Pio"

Saranno circa 30mila i fedeli che il 17 marzo assisteranno alla celebrazione eucaristica che Papa Francesco terrà sul sagrato della chiesa "San Pio da Pietrelcina", a San Giovanni Rotondo. La messa chiuderà una visita pastorale che porterà il pontefice sulle orme di Padre Pio, da Pietrelcina alla cittadina in provincia di Foggia. Con quella di domani è la terza volta che un Papa si reca a San Giovanni Rotondo, dopo Giovanni Paolo II nel 1987 e Benedetto XVI nel 2009.

Il programma della visita pastorale

Il Papa partirà il 17 marzo alle 7 dal Vaticano, e si recherà in elicottero a Pietrelcina, dove sarà accolto dall'arcivescovo Felice Accrocca. Nella cittadina in provincia di Benevento il pontefice visiterà l'Olmo delle stimmate sulla Piana Romana, e parlerà ai fedeli, che si prevede saranno circa 20mila. Dopo aver meditato nel luogo dove Padre Pio ricevette il segno divino, Francesco partirà alla volta di San Giovanni Rotondo. Una volta giunto in Puglia, il Papa farà visita alla "Casa Sollievo della Sofferenza" e al Poliambulatorio 'Giovanni Paolo II' dove saluterà e benedirà gli ammalati. "La carezza del Santo Padre ai bambini del reparto di oncoematologia pediatrica – ha dichiarato l’arcivescovo Michele Castoro, che accompagnerà il Papa all’interno della struttura – sarà un gesto di misericordia, dato che i piccoli pazienti hanno ricevuto le 'stimmate' di una grave sofferenza".

La visita al corpo del Santo

A seguire Papa Bergoglio raggiungerà il santuario Santa Maria delle Grazie, dove venererà il corpo di San Pio e il crocifisso ligneo dinanzi al quale ricevette le stimmate permanenti il 20 settembre 1918. Francesco, prima di celebrare la messa sul sagrato della chiesa "San Pio da Pietrelcina", avrà modo di venerare la salma del santo che si trova momentaneamente nella chiesa di Santa Maria delle Grazie. Il corpo, infatti, è stato traslato per consentire ai fedeli di visitarlo anche in inverno quando il ghiaccio rende impraticabile il viale che porta all'avvenieristico santuario costruito da Renzo Piano. Luogo nel quale la salma di Padre Pio tornerà il prossimo 18 marzo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"