Napoli, quattordicenne ferito al volto durante una lite

Cronaca
Il quattordicenne è stato portato in ospedale, dove i medici lo hanno medicato e dimesso con una prognosi di 25 giorni con riserva (LaPresse, foto d'archivio)
Squadra_Mobile_Lapresse

Il minorenne, secondo quanto raccontato alla polizia, sarebbe stato aggredito da un conoscente con delle forbici. Il fatto è avvenuto intorno all'una e quaranta di notte nei Quartieri spagnoli 

Nella nottata di domenica 17 dicembre, a Napoli, intorno all'una e quaranta, un ragazzo di quattordici anni ha riportato dei tagli al volto a seguito di una lite con un conoscente. Il minorenne è stato ferito con delle forbici alla parte sinistra del viso.

Cicatrici permanenti

Secondo quanto raccontato dal ragazzo alla polizia, che sta indagando per chiarire la dinamica del ferimento, il fatto sarebbe avvenuto nei Quartieri spagnoli. Il quattordicenne è stato portato al pronto soccorso, dove i medici lo hanno medicato e dimesso con una prognosi di 25 giorni con riserva. Il taglio subito dal ragazzo, secondo i dottori, provocherà cicatrici permanenti.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.